Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serie C - girone A

Con un Coralli in più, Grigi nel derby serale con la Pro Vercelli. Neve permettendo...

Questa sera alle 20.30 Alessandria la capolista Pro Vercelli, anche se sul match incombe il rischio neve. Intanto ufficiale l'ingaggio di bomber Coralli dalla Carrarese, il debutto già nel derby?
ALESSANDRIA - Dopo la gita a Piacenza durata giusto il tempo di arrivare allo stadio e abbozzare il riscaldamento pre partita prima di apprendere ciò che tutti avevano messo da giorni in preventivo, ovvero l’annullamento del match con il Pro (ormai ad un passo dalla ufficiale radiazione), questa sera, mercoledì 23,  alle 20.30 l’Alessandria riceve la capolista Pro Vercelli. Sul match incombe però il rischio neve, le previsioni delle ultime ore sono infatti tutt'altro che incoraggianti. 

Intanto, nella serata di ieri, martedì 22, è arrivato l’annuncio del tanto atteso acquisto in attacco: dalla Carrarese è arrivato bomber Claudio Coralli, uno che può vantare 157 presenze e 53 reti in Serie B e che può portare il reparto offensivo mandrogno a fare quel ‘salto di quantità’ che a livello realizzativo finora è mancato. 

"Affrontiamo una squadra forte e motivata, contro cui però abbiamo offerto all'andata una prestazione convincente e positiva. Loro hanno qualità collettive e individuali e grandi ambizioni ma noi ci sentiamo pronti per una prova all'altezza” ha dichiarato mister D’Agostino nella conferenza stampa della vigilia. La formazione, ovviamente, sarà la migliore possibile, con Santini che però dovrebbe partire dalla panchina perché non ancora al meglio della condizione. Con il solito Cucchietti tra i pali, In difesa confermato il trio Agostinone-Gazzi-Prestia; nella linea a cinque di mediana potrebbe partire Gemignani dal 1’ sulla destra con Badan a sinistra, affiancati da Bellazzini, Checchin e Gatto. In avanti De Luca potrebbe essere supportato da Sartore nel ruolo di seconda punta. Resterà ancora fuori Chiarello, “voglio riservarlo per Lucca, quando sono certo potrà essere nel pieno della condizione, dopo esserci conosciuti un po' meglio”.

Salvo suggestive sorprese, Coralli potrebbe partire in panchina per poi entrare nella ripresa. Incalzato dai giornalisti in sala, D’Agostino ha poi espresso un giudizio sul nuovo arrivato, al momento della conferenza ancora non ufficiale: “Coralli lo conosco come giocatore esperto, certamente utile per carisma e caratteristiche tecniche. Sa tenere palla e sa far salire la squadra, rendendosi prezioso anche per gli inserimenti dei centrocampisti. E’ sicuramente un tipo di giocatore che potrebbe farci comodo”.

"Firmerei per la ripetere la prestazione dell'andata, non per il risultato" ha dichiarato mister Grieco in conferenza. "Loro palleggiano molto e sviluppano una grande mole di gioco. Sarà un derby molto difficile" Una battuta poi su orario e previsioni meteo proibitive: "Ci aspetta un clima difficile, in più giocare di sera non aiuta e credo abbia poco senso". Grieco recupera Leonardo Gatto, Gerbi e l'ex Simone Rosso. Il modulo sarà il 4-2-3-1.
23/01/2019
Alessandro Francini - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Un'associazione per Simone Dispensa
Un'associazione per Simone Dispensa
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"