Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Salvato in extremis l'uomo che voleva togliersi la vita ai giardini

Aveva già legato la cintura all'altalena, deciso a farla finita. I carabinieri sono arrivati pochi istanti dopo, ma sufficienti per slegarlo e salvargli la vita. Era stato visto da un passante nella zona di piazza Berlinguer
ALESSANDRIA - Si era già lanciato nel vuoto, dopo aver creato un cappio artigianale con la cintura dei pantaloni appesa al montante dell'altalena, ma per fortuna i carabinieri che si erano già messi sulle sue tracce, lo hanno agguantato e sollevato prima che il peso del corpo gli fosse fatale. 

I carabinieri di una gazzello hanno così salvato la vita ad un uomo, disoccupato, evidentemente determinato a farla finita. Erano circa 20.30 di sabato 2 giugno quando un passante lo aveva notato mentre si stava arrampicando su un muretto.
Allertato il 112, le pattuglie hanno subito perlustrato la zona, in un primo momento senza esito: la persona segnalata sembrava scomparsa. 

Sono serviti altri giri di perlustrazione per trovarla nei giardini adiacenti a piazzale Berlinguer, pronta per togliersi la vita. I militari sono arrivati nel momento giusto, proprio per liberarla e adagiarla a terra, in sicurezza.

L'aspirante suicida è stato poi trasportato all'spedale per le cure.
 
6/06/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Cinquant'anni di Amaldi
Cinquant'anni di Amaldi
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Ponte Morandi, tir sequestrati
Ponte Morandi, tir sequestrati
Gavi, le foto vincitrici
Gavi, le foto vincitrici
Fai, Novi è delegazione
Fai, Novi è delegazione
Manifestazione Iperdì
Manifestazione Iperdì
Incidente sulla statale
Incidente sulla statale