Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cassano Spinola

Incidente stradale a Guacciorna, due morti e un ferito

[AGGIORNAMENTO] E' di due morti e un ferito il bilancio dell'incidente stradale avvenuto lungo la statale 35 dei Giovi, tra Cassano Spinola e Villalvernia. Per cause ancora in via di accertamento, un'autovettura è uscita di strada: a bordo c'erano tre persone






AGGIORNAMENTO – Sono Giuseppe Fraterrigo (44 anni, residente a Serravalle Scrivia) e Andrea Ursino di (62 anni di Catania) le vittime dell'incidente di stamane. Il ferito è l'albanese Saimir Picari (35 anni, anch'egli domiciliato a Serravalle). Da quanto si è potuto apprendere, l'auto sulla quale viaggiavano ha sbandato finendo in un campo in località Guacciorna, tra Villalvernia e Cassano, e si è cappottata uccidendo sul colpo Fraterrigo e Ursino.

AGGIORNAMENTO ORE 9.30 – Avevano 44 e 62 anni le vittime dell'incidente stradale di questa mattina. Il primo era residente a Serravalle Scrivia, mentre il secondo a Catania. Ricoverato in codice rosso il terzo occupante dell'autovettura, un 35enne di origini albanesi. I tre viaggiavano a bordo di una Mercedes Classe A. Non ci sono altri mezzi coinvolti nel sinistro.

CASSANO SPINOLA – È di due morti e un ferito il bilancio dell’incidente stradale avvenuto oggi, lunedì 16 ottobre, poco prima delle 6 del mattino. Per cause ancora in via di accertamento, un’autovettura è uscita di strada lungo la statale 35 dei Giovi, tra Cassano Spinola e Villalvernia, in località Guacciorna. Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri e i sanitari del 118, che hanno dovuto constatare il decesso delle due vittime e hanno soccorso l’unico superstite dell’incidente.
16/10/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
Il gioiello di Cerreto
Il gioiello di Cerreto
La notte del Classico
La notte del Classico
Il calendario della PasTas
Il calendario della PasTas
Gavazza, 65 anni di lavoro
Gavazza, 65 anni di lavoro
Bike Passion
Bike Passion
Villalvernia ricorda le bombe
Villalvernia ricorda le bombe