Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Investita sulle strisce: l'automobilista scappa ma le telecamere lo inchiodano

E' stato individuato anche grazie alle telecamere l'automobilista che lo scorso 4 febbraio ha investito una donna in via Raggio, a Novi Ligure, e poi si è allontanato senza prestare soccorso
NOVI LIGURE – È stato individuato l’automobilista che lo scorso 4 febbraio ha investito una donna in via Raggio, a Novi Ligure, e poi si è allontanato senza prestare soccorso. La polizia municipale l’ha trovato grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza e a indagini tradizionali.

Il 4 febbraio, poco prima delle 7 del mattino, una donna che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali all’altezza del Pronto soccorso è stata urtata finendo a terra e riportando lesioni giudicate poi guaribili in venti giorni. Dalla ricostruzione dei fatti effettuata dagli agenti al comando di Armando Caruso, l’automobilista dopo l’urto si sarebbe dapprima fermato e poi sarebbe ripartito senza prestare soccorso.

Grazie a indagini tradizionali e alla visione di telecamere di sorveglianza, in particolare dei varchi elettronici di nuova installazione, la polizia municipale è riuscita a risalire al veicolo che al momento del sinistro era condotto da un italiano residente nel novese.
7/02/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta