Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Marzo Donna: "una rete di opportunità" con 30 iniziative tra percorsi, eventi e riflessioni

48 soggetti istituzionali e associativi coinvolti per 30 iniziative diversificate dalla musica all'arte, passando per il passato, la storia, la religione e la giornata clou dell'8 marzo con diverse proposte che riportano l'attenzione "al femminile" anche sulla Borsalino. E poi l'annuncio di "14 stalli rosa" per il parcheggio dedicato a neo mamme e donne incinta
 ALESSANDRIA - Due le parole chiave del Marzo Donna di questo 2018: “rete” ed “opportunità”. Il calendario di eventi (iniziato il 22 febbraio) che proseguirà fino al 27 marzo è la “maglia” - come l'ha definita il primo cittadino Cuttica di Revigliasco – formata da due fili essenziali: il primo è il sodalizio tra l'amministrazione comunale e la Consulta Pari Opportunità con tutta una serie di altri soggetti istituzionali e di associazioni del territorio (48 in totale), cioè il fare rete. E creare così una “opportunità” che è la seconda componente essenziale di questa serie di iniziative.

Un programma che “mette al centro l’attenzione per la donna, per le donne e per il loro pieno riconoscimento nella società e nella comunità locale”. E questo è stato possibile grazie al contributo e alla partecipazione di tutti. Così 30 eventi che vanno dalla musica, all'arte. Dalla storia alla salute. Santa Messa, ma anche conferenze, spettacoli e presentazioni. Poi sport, camminate e maratone. E le iniziative della giornata per eccellenza della donna, l'8 marzo, che vanno dalla “Rose Day” ai racconti di vita delle ragazze del sindacato pensionati SPI CGIL, fino alla serata promossa a Palazzo Monferrato sulle “Borsaline”, le figure femminili legate ad una realtà importante del nostro territorio come la fabbrica di cappelli Borsalino.

Si tratta di un’iniziativa che — in questo speciale anno 2018 in cui, come sottolineato dal sindaco, la città celebra il proprio 850° anniversario dalla fondazione e intende sempre di più “fare rete” ed “essere rete” tra tutte le proprie componenti — si intitola “Oltre i cappelli.... Le Borsaline ieri e oggi. Un ponte tra passato e presente delle figura femminile”: una riflessione che, a partire dallo sguardo sul passato, sa farsi consapevolezza sul presente e sulla dimensione attuale, sulle opportunità, sul ruolo fondamentale svolto e rappresentato della figura femminile.

Ed è proprio questo l'obiettivo di Marzo Donna, come ha spiegato la presidente della Consulta, Vittoria Poggio. “Riflessioni e bilanci, ma anche l'opportunità per capire quanto le donne hanno fatto e quanto ancora devono fare”. Così se da una parte c'è il tema della “battaglia per il rispetto della figura della donna nella società” dall'altra ci sono tantissime altre declinazioni che portano la figura femminile al centro dell'attenzione: dall'arte allo sport fino alla più stretta attualità.

Qui il programma completo degli eventi.

Ad aggiungersi al programma di Marzo Donna c'è la proposta in fase di realizzazione da parte dell'assessore Cinzia Lumiera di ridare alla città gli “stalli rosa”. 14 nuovi parcheggi destinati alle neo-mamme o alle donne in gravidanza. Mentre la Consulta Pari Opportunità sta preparando un Concorso letterario a livello nazionale “A proposito di donne” con il patrocinio dell'Università del Piemonte Orientale che si aprirà il 1 marzo e si chiuderà a metà maggio. Qui tutti i soggetti coinvolti negli eventi promossi per il Marzo Donna 2018. 
27/02/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



La Maddalena in video
La Maddalena in video
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Incendio alle Capanne di Marcarolo: le operazioni dei Vigili del Fuoco
Incendio alle Capanne di Marcarolo: le operazioni dei Vigili del Fuoco
Maddalena, visita virtuale
Maddalena, visita virtuale
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
Valditerra e Caffè Gel, cena gourmet
Valditerra e Caffè Gel, cena gourmet
Focaccia novese, è record!
Focaccia novese, è record!