Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serie D - girone A

Casale, Cappai regala un punto d'oro a Lecco

A Lecco finisce 1-1 ma i nerostellati possono esultare: la serie positiva continua ed il secondo posto resta alla portata

LECCO - Di fronte al pubblico delle grandi occasioni - più di 2000 spettatori, molti dei quali da Casale - la capolista e la squadra più in forma del momento si dividono la posta in un incontro che comunque soddisfa entrambe perchè il Lecco mantiene otto punti di vantaggio sulla più diretta inseguitrice, la Sanremese che sconfigge il Savona nell'altro big match di giornata, ed il Casale allunga la sua striscia positiva.

La partita comincia in sordina con le due squadre che cercano il più possibile di non scoprirsi e di studiare l'avversario: la prima occasione è di marca ospite con Marinai che parte in progressione ma viene fermato dalla difesa di casa; il Lecco risponde subito impegnando Fontana direttamente da calcio d'angolo e sciupando poi il successivo traversone di Moleri che non trova nessun compagno pronto alla deviazione. Pochi minuti dopo D'Anna con un colpo di testa sfiora il vantaggio, così come Cappai poco prima della mezz'ora che cerca un bel diagonale da fuori area facendo la barba al palo lontano. Dopo due tentativi di Segato, da corner e dalla distanza, ben controllati da Fontana, poco prima dell'intervallo arriva il gol del Lecco: corner come sempre di Segato, Malgrati si libera del marcatore e con un colpo di testa sul primo palo anticipa anche Fontana mettendo in rete. Il Casale, colpito, reagisce e potrebbe pareggiare subito con un angolo di Marinai beffardo che supera Safarikas ma si stampa sulla traversa.

La ripresa si apre con i nerostellati avanti: Pavesi cerca il gol ma trova il portiere lecchese pronto, poi con un pallonetto beffardo ancora la punta casalese centra in pieno la seconda traversa di giornata. Il Lecco nel frattempo si fa vedere con il solito Segato che manda di poco alto dal limite, poi con un pallone invitante di Moleri sul quale né Fall né D'Anna riescono ad intervenire. Alla mezz'ora Moleri ci prova di prima intenzione con un tiro pretenzioso da centrocampo che finisce fuori, poi Lisai serve Fall che manca di pochissimo lo specchio della porta ed al 36' è il Casale a trovare finalmente il gol: cross dalla destra, Pavesi si esalta in post-play per Cappai che appoggia in rete di fronte ad una difesa di casa immobile. Il Lecco ci prova in tutti i modi ma non riesce più a scardinare il fortino casalese, e nonostante le pesantissime assenze di Bettoni e Coccolo oltre a quella di Buglio in panchina gli ospiti possono festeggiare: il secondo posto resta alla portata.


LECCO – CASALE 1-1
Reti: pt 42' Malgrati; st 36' Cappai

Lecco (4-3-3): Safarikas; Corna, Malgrati, Merli Sala, Samake; Segato, Pedrocchi (15' st Dragoni), Moleri; D’Anna (21' st Napoli), Fall, Lisai. A disp. Belladonna, Poletto, Meneghetti, Alborghetti, Nocerino, Silvestro, Vai. All. Gaburro
Casale (4-3-1-2): Fontana; Di Giovanni, Cintoi, Villanova (25' st Sadouk), M'Hamsi; Simone (28' st Fabbri), Todisco, Vecchierelli (31' st Brugni); Marinai (14' st Cardini); Cappai, Pavesi. A disp. Consol, Pinto, Bettonte, Buglio, Osellame. All. Germano (Buglio squalificato)

Arbitro: Davide Di Marco di Ciampino

NOTE Ammoniti Fall, Corna; Todisco, Cintoi. Calci d'angolo 9-3 per il Lecco. Recupero pt 2'; st 5'. Spettatori 2200 circa.

 
21/01/2019
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Monile Viaggi: Creiamo esperienze
Monile Viaggi: Creiamo esperienze
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà