Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Castellazzo Bormida: improvviso malore per una vigilessa

La vita di Cristiana Borelli, agente della Polizia Municipale di 40 anni stata stroncata da un malore improvviso. La donna stata trovata in bagno dove si deve essere sentita male, ma nonostante i soccorso non c' stato pi nulla da fare
 ALESSANDRIA - Cristina Borelli, 40 anni, alessandrina si è sentita male nella mattinata di venerdì 20 luglio nel bagno della sede della Polizia Municipale di Castellazzo Bormida dove prestava servizio.

Un malore improvviso che non le ha lasciato scampo: sembra abbia tentato di chiedere aiuto, ma nonostante l'arrivo tempestivo dei soccorsi (118 e vigili del fuoco) per la vigilessa non c'è stato nulla da fare. Vani i tentativi di rianimarla.

Tra i primi ad accorrere il sindaco di Castellazzo, Gianfranco Ferraris. Cristiana Borelli era figlia di un ex vigile e sorella di una dipendente del Comune di Alessandria.
20/07/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Pernigotti, vertice al Mise
Pernigotti, vertice al Mise
Derubato il cantante degli Ex Otago
Derubato il cantante degli Ex Otago
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo