Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Comune: "Tari applicata in modo corretto"

La precisazione di Palazzo Delfino considerazione del rilievo mediatico avuto dal riscontro di errori nell’applicazione della quota variabile della tassa sui rifiuti
OVADA - Già lunedì mattina all'Ufficio Tributi del Comune di Ovada sono arrivate diverse telefonate con la richiesta di chiarimenti e informazioni sulle modalità di riscossione della tassa rifiuti. "Non ho mai avuto dubbi - spiega l'assessore al Bilancio del Comune di Ovada, Giacomo Pastorino - sulla corretta interpretazione della norma e sul buon operato degli uffici. Per maggiore sicurezza ho chiesto nei giorni scorsi una relazione dalla quale si desume l'assoluta correttezza delle procedure". “La quota variabile del tributo riferita al numero di componenti il nucleo familiare – spiegano dall’Ufficio Tributi - e non ai metri quadri di superficie, è stata applicata una sola volta ad ogni utenza civile, intendendosi per utenza quella formata dall’abitazione ed annessi locali pertinenziali (cantine, box, solai,)”. Da anni il costo complessivo da coprire con i proventi della Tari si aggira, come da piano elaborato da Econet, su 2 milioni di euro. Per l'anno 2017 il computo ha determinato variazioni minime a favore delle utenze private rispetto alle attività commerciali. 

15/11/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile