Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

Due denunce a piede libero per le truffe ai "Compro Oro"

I truffatori, di origine napoletana e catanee avevano compiuto i reati a Mortara e Casale. Sono finiti nel mirino della giustizia grazie ad una minuziosa indagine del commissariato di Casale Monferrato ed alla collaborazione tra squadra investigativa ed amministrativa
Due denunce a piede libero per truffa e ricettazione alla procura della Repubblica di Casale Monferrato. E l'esito di una minuziosa indagine effettuata dalla squadra amministrativa e da qualle investigativa del Commissariato di Casale della Polizia di Stato, diretto da Athos Vecchi.
I reati si erano consumati ai danni di due esercizi commerciali di compravendita di oggetti preziosi, i "Compro Oro", a Casale ed a Mortara, ad opera di due 49enni, uno originario di Napoli, l'altro di Catania.
I truffatori, fingendosi clienti avevano ingannato gli esercenti cedendo loro monili che asserivano essere a base di oro bianco, con impresso timbri identificativi orafi valenzani (totalmente estranei alla truffa). In contropartita avevano ricevuto circa duemila euro. Ma alla prova della fiamma i falsi preziosi sono risultati essere composti da una lega metallica priva di oro. La denuncia e le successive perquisizioni nelle loro abitazioni hanno permesso di sequestrare alcuni punzoni per marchiare gli oggetti ed alcune centinaia di monili identici a quelli utilizzati nel commettere il reato. Uno dei denunciati è un pluripregiudicato, già arrestato dalla Polizia di Stato, con precedenti per contraffazione di euro in moneta e per falso monetario.
29/02/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Pernigotti, vertice al Mise
Pernigotti, vertice al Mise
Derubato il cantante degli Ex Otago
Derubato il cantante degli Ex Otago
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo