Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Guida in stato di ebbrezza e senza patente: nuove denunce in provincia

Fermato un uomo con un tasso alcolico oltre quattro volte il massimo consentito. Denunciato un uomo senza patente su un ciclomotore senza assicurazione. Nuova denuncia per guida senza patente per un uomo fermato in auto a Felizzano
PROVINCIA - I Carabinieri di Solero hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un uomo di 44 anni, residente in provincia di Alessandria. La pattuglia nella notte tra il 23 e il 24 agosto lungo la SP 10 in frazione Astuti ha notato un’auto che zigzagava pericolosamente, invadendo l’altra corsia di marcia e talvolta frenando senza alcun motivo. Fermato il veicolo e fatto scendere il conducente, i Carabinieri hanno capito subito subito di trovarsi davanti a una persona che aveva decisamente alzato il gomito visto il forte odore di alcool e che l’uomo aveva difficoltà a stare in piedi, dovendo appoggiarsi all’auto per sorreggersi. Sottoposto al test dell’etilometro il risultato era scontato, ma evidenziava addirittura la misura di 2,30 g/l, cioè ben oltre le quattro volte il limite massimo consentito per legge.

I Carabinieri di Felizzano hanno denunciato per guida senza patente perché mai conseguita un uomo di 46 anni, residente ad Alessandria. Il 46enne è stato fermato dalla pattuglia ad Alessandria in strada Acqui nel pomeriggio del 22 agosto alla guida di un ciclomotore intestato ad un'altra persona. Alla richiesta di fornire il documento di guida il 46enne ha detto di non esserne in possesso perché non lo aveva mai avuto. Dagli accertamenti effettuati in banca dati infatti l’uomo non risultava avere mai conseguito la patente. L’uomo è stato così denunciato all’Autorità Giudiziaria per guida senza patente e anche sanzionato pesantemente perché il veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa e non aveva effettuato la revisione. Per tali motivi il ciclomotore è stato sottoposto a sequestro amministrativo e affidato al deposito giudiziale.

Poco prima, intorno alle 14, la stessa pattuglia nel transitare nel parcheggio del Brico di Alessandria aveva notato in sosta un’auto sprovvista di copertura assicurativa. Visto che l’auto era chiusa sulla pubblica strada e nessuno si presentava nel momento della compilazione degli atti, è stata sequestrata e affidata al deposito giudiziale.

I Carabinieri di Solero hanno denunciato per guida senza patente perché mai conseguita un uomo di 37 anni, residente in provincia di Alessandria. Il 37enne è stato fermato dalla pattuglia lungo la SP 10 nel comune di Felizzano nella mattinata del 22 agosto alla guida di un’auto di sua proprietà. L’uomo era già ben conosciuto dagli stessi Carabinieri perché già denunciato da loro altre volte sempre perché sprovvisto di patente di guida e, infatti, all’ennesima richiesta di fornire il documento di guida il 37enne ha detto di non esserne in possesso perché non lo aveva mai avuto. L’uomo è stato così denunciato nuovamente all’Autorità Giudiziaria per guida senza patente e il veicolo, già sottoposto a sequestro nel mese di aprile di quest’anno per lo stesso motivo, è stato nuovamente sequestrato e affidato all’uomo in quanto ha la possibilità di custodirlo in un luogo privato. A suo carico le spese del carro attrezzi.
24/08/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Noi siamo Pernigotti
Noi siamo Pernigotti
Salviamo questo gianduiotto
Salviamo questo gianduiotto
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Il rito della bandiera
Il rito della bandiera
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria