Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Omicidio Pulerà: lo stato delle indagini

Le indagini dei carabinieri di Tortona si stanno sviluppando in più direzioni, tenendo ferma però l'ipotesi che a sparare sia stato uno straniero, secondo le testimonianze. La morte del titolare del night muta l'accusa in omicidio volontario
 Per la morte di Giuseppe Pulerà, il gestore del night “Leopardo” deceduto l'altra notte in seguito alle ferite riportate nell'agguato di via Brigata la domenica precedente, muta il capo d'accusa per gli aggressori, che ora è di omicidio volontario.
Le indagini dei carabinieri di Tortona si stanno sviluppando in più direzioni, tenendo ferma però l'ipotesi che a sparare sia stato uno straniero.  A confermarlo, le testimonianze rese dalla donna marocchina, ferita in modo non grave, che era bordo del furgone guidato dal Pulerà, il quale rifiutò ai ladri la consegna del portafogli contenente novemila euro in contanti, rimediando in cambio la sparatoria letale.
Altre due testimoni erano a bordo, ma si sono nascoste tra i sedili non venendo colpite dai proiettili. Si tratta di ballerine, una di nazionalità albanese e l'altra rumena, che stanno fornendo ulteriori indicazioni. Dubbia l'utilità ai fini della indagini delle telecamere installate all'uscita della città, verso il ponte dello Scrivia, perchè non è dato sapere la direzione in cui fuggì la vettura. Le indagini stanno valutando anche il coinvolgimento di avventori o fornitori del locale, si presume non fosse un caso che i malviventi abbiano individuato un bottino così ricco per la loro rapina ma piuttosto conoscessero gli spostamenti del Pulerà e lo attendessero al passaggio in via Brigata.

 

21/05/2012
Stefano Brocchetti - redazione@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 



Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Pernigotti e Iperd?, si va di corsa
Pernigotti e Iperd?, si va di corsa
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"