Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Arquata Scrivia

Per tre volte beffò i fascisti: addio al partigiano Calì, testimone della Benedicta

Si è spento a 95 anni Renato Gemme, partigiano Calì: per tre volte beffò i fascisti, una volta portandosi via anche le loro armi. Era uno degli ultimi testimoni della Benedicta
ARQUATA SCRIVIA – Si è spento a 95 anni Renato Gemme, nome di battaglia Calì, uno degli ultimi testimoni della strage della Benedicta (di cui tra pochi giorni ricorrerà il 75esimo anniversario). Nato a Gavi nel 1924, Gemme ha vissuto per lo più ad Arquata Scrivia. Durante la seconda guerra mondiale, Calì si unì ai partigiani che operavano in val Lemme. Riuscì a scampare per un soffio al rastrellamento della Benedicta ma fu arrestato qualche giorno dopo.

Protagonista di una nuova fuga, fu poi reclutato a forza nelle Brigate Nere, sotto la minaccia di essere spedito in un campo di concentramento in Germania. Anche in quel caso, però, rimase per poco nelle mani dei fascisti: per la terza volta li beffò e scappò portando con sé diverse armi sottratte ai suoi aguzzini, entrando a far parte delle truppe della Resistenza. «Partecipò alla lotta di Liberazione nel gruppo dei mortaisti della val Borbera, “dalla mira non sempre precisa”, come amava raccontare sorridendo», ricorda oggi Gian Luigi Pallavicini, presidente della sezione Anpi Arquata-Grondona.

«Il nostro paese perde una persona semplice, gioviale, legata alla famiglia, memore di tante vicende del passato. L’Anpi perde un compagno antico, un testimone, medaglia della Liberazione», dicono dall’associazione. L'anno scorso, Renato Gemme era stato tra i protagonisti di una iniziativa portata avanti dal pensionato Monsignor Guerra di Serravalle Scrivia in collaborazione con l'Anpi di Novi Ligure.

Nella foto (di repertorio) Renato Gemme è al centro, seduto. A destra il presidente dell'Anpi di Novi Gianni Malfettani.
23/03/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta