Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cassano Spinola

Rio Garigliano, niente fondi dal governo

Per il momento Cassano Spinola non riceverà nessun contributo per i lavori di sistemazione idrogeologica del rio Garigliano. Il progetto, approvato lo scorso aprile e di importo pari a poco meno di 400 mila euro, non rientra fra quelli a cui il governo concederà contributi in virtù di quanto stabilito nel decreto Sblocca Italia.
CASSANO SPINOLA - Per il momento Cassano Spinola non riceverà nessun contributo per i lavori di sistemazione idrogeologica del rio Garigliano. Il progetto, approvato lo scorso aprile e di importo pari a poco meno di 400 mila euro, non rientra fra quelli a cui il governo concederà contributi in virtù di quanto stabilito nel decreto Sblocca Italia.

Preso atto della situazione, il Comune ha deciso di intervenire autonomamente e far realizzare alcuni lavori. La rimozione della frana e la realizzazione di terrazzamenti, lavori che costeranno 5 mila euro e sono stati affidati alla ditta Boggeri di Cabella, servono a eliminare pericoli per persone e cose. A Cassano gli eventi calamitosi dell’ottobre e novembre 2014, di portata eccezionale, hanno causato l’inondazione delle aree lungo il torrente Predazzo e molte frane nella zona collinare che hanno colpito edifici pubblici e abitazioni. In particolare, le zone interessate dai movimenti franosi sono state il versante dietro gli edifici di via Arzani e il versante sulla sponda sinistra del rio Garigliano. Per quel che riguarda via Arzani, il Comune aveva fatto eseguire interventi di consolidamento e stabilizzazione. 
21/07/2015
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
Il gioiello di Cerreto
Il gioiello di Cerreto
La notte del Classico
La notte del Classico
Il calendario della PasTas
Il calendario della PasTas
Gavazza, 65 anni di lavoro
Gavazza, 65 anni di lavoro
Bike Passion
Bike Passion
Villalvernia ricorda le bombe
Villalvernia ricorda le bombe