Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Trascinata sull'asfalto dall'auto del rapinatore

Attimi di grande paura per la titolare della rosticceria cinese Ciao di via Cavallotti a Novi Ligure, che ieri sera è stata vittima di una rapina. Nel tentativo di bloccare la fuga dell’uomo che le aveva portato via l’incasso giornaliero, la donna si è aggrappata all'auto del rapinatore che l'ha trascinata via
NOVI LIGURE – Attimi di grande paura per la titolare della rosticceria cinese Ciao di via Cavallotti a Novi Ligure, che la sera di martedì 21 luglio è stata oggetto di un tentativo di rapina e nel tentativo di bloccare la fuga dell’uomo che le aveva portato via l’incasso giornaliero, è caduta rovinosamente a terra, ferendosi e procurandosi abrasioni a gambe e braccia.

L’uomo, M.L.V., un novese di 39 anni che è stato individuato dai Carabinieri della stazione di Novi e denunciato a piede libero, era entrato nell’attività commerciale per portare via il guadagno del giorno. Scoperto dalla titolare, una 34enne di origine cinese, si è allontanato a bordo dell’auto mentre la donna lo inseguiva a piedi e, in un estremo tentativo di bloccarlo, si è aggrappata alla macchina, cadendo a terra. I medici del pronto soccorso hanno medicato le abrasioni e le contusioni che si era procurata.

Per lei, tanto spavento e quindici giorni di prognosi. L’autore della rapina, che ha già precedenti penali, dovrà rispondere anche di lesioni personali.
22/07/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Cinquant'anni di Amaldi
Cinquant'anni di Amaldi
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Ponte Morandi, tir sequestrati
Ponte Morandi, tir sequestrati
Gavi, le foto vincitrici
Gavi, le foto vincitrici
Fai, Novi è delegazione
Fai, Novi è delegazione
Manifestazione Iperdì
Manifestazione Iperdì
Incidente sulla statale
Incidente sulla statale