Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Appuntamenti in biblioteca per grandi e piccini

Giovedì 17 gennaio i bambini avranno la possibilità di disegnare i protagonisti dei loro racconti preferiti insieme fumettista Andrea De Negri, illustratore anche della serie Geronimo Stilton. Venerdì 18 l'incontro con Elda Lanza, giornalista, scrittrice ed esperta di comunicazione
TORTONA - Sono oltre 50 i bambini che partecipano ai giovedì della lettura organizzati dalla Biblioteca Civica Tommaso de Ocheda, in questa edizione ispirati al filone investigativo; tutte le settimane alle 16,30 vengono infatti proposti brani tratti dalla collana di racconti di Arthur Conan Doyle Sherlock Holmes.

Giovedì 17 gennaio, alle 16,30 i bambini avranno la possibilità di disegnare i protagonisti dei loro racconti preferiti insieme fumettista Andrea De Negri, illustratore anche della serie Geronimo Stilton, che sarà presente in Biblioteca un giovedì al mese, per sviluppare questo interessante e fantasioso progetto con i giovani lettori. Lunedì scorso ha avuto inizio anche il concorso a premi "Il Mangialibro", rivolto a i lettori in età compresa tra i 6 e i 12 anni, che registra circa 40 iscritti, che come ogni anno, con entusiasmo, si sono precipitati a scegliere i libri dei loro scrittori preferiti.

Prosegue intanto la rassegna Libri dal Vivo, che in questa edizione celebra le conquiste raggiunte dalle donne, dal '68 ad oggi, attraverso una serie di incontri con scrittrici che realizzano, attraverso i loro lavori, un percorso nell'universo culturale femminile. Venerdì 18 gennaio, alle 17,30 sempre alla Biblioteca Civica, l'assessore alla Cultura Marcella Graziano introdurrà l'incontro con Elda Lanza, giornalista, scrittrice ed esperta di comunicazione, nota al grande pubblico come prima presentatrice della televisione italiana.

Elda Lanza, definita "un romanzo vivente", è certamente una scrittrice dalla parte delle donne e venerdì presenterà i suoi lavori più recenti: Uomini, Funerale di donna Evelina e Quasi un uomo, ma è anche docente di storia del costume e non mancherà di fare un accenno anche a Il tovagliolo va a sinistra, perchè spera che l'educazione, non il galateo, che ritiene facoltativo, resti d'obbligo per tutti.

17/01/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Un'associazione per Simone Dispensa
Un'associazione per Simone Dispensa
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"