Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Castelnuovo Scrivia

Festa Patronale a Castelnuovo Scrivia: tante iniziative da sabato 27 agosto fino a settembre

Come ogni anno dalla quarta domenica d’agosto il comune di Castelnuovo Scrivia si anima con una ricca serie di eventi in successione: quest’anno in programma gli storici fuochi d’artificio, tanta musica, una competizione ciclistica e perfino una coinvolgente “notte di Calabria”.
E’ davvero ricco e articolato il programma predisposto dall’amministrazione comunale per la festa di Castelnuovo, con il clou previsto per lunedì 29 agosto, quando verranno sparati gli storici fuochi d’artificio dalle rive del torrente Scrivia e poi la serata proseguirà con l’orchestra Ricky Renna. Come ogni anno quella offerta ai presenti sarà una dimostrazione pirotecnica di grandissima rilevanza, considerando che ormai da vent’anni a organizzare lo spettacolo è la Firework’s Parente di Melara Po, realtà leader nel settore,  organizzatrice del campionato mondiale di pirotecnica e reduce dal primo spettacolo europeo in Alta Savoia in Francia. Come afferma il sindaco di Castelnuovo, Pierangelo Luise, “lo spettacolo dei fuochi castelnovese è unico nel panorama provinciale ed extra regionale per il modo in cui vengono prodotti e per l’abile regia che ogni anno non manca di stupire i turisti”.

Il programma si aprirà sabato 27 agosto con l’inaugurazione alle 21 di una rassegna artistica nella zona del castello e a seguire nella piazza medievale il gruppo Juke Box Band terrà un concerto riproponendo le migliori musiche dagli anni ’70 sino ai giorni nostri. Domenica la giornata sarà piena per le istituzioni con la messa al mattino e la processione sino all’arco di via Roma con il busto del Santo in pellegrinaggio. Nel pomeriggio verranno allestiti invece il mercato ambulante e il torneo di calcio al comunale “B. Spinola”. “Sul versante musicale - spiega invece il vice sindaco e assessore alle manifestazioni Tagliani - l’evento più importante sarà la ‘Notte di Calabria’, un’occasione magica perché sulla scia del gemellaggio ho voluto personalmente un gruppo molto noto in Calabria, i VentuNovu Project che insieme a Fabio Console e Carla Cauteruccio terranno un concerto con musiche, note ed emozioni che coinvolgeranno il pubblico. Lo stile è quello preso a prestito dalla notte della taranta. Alcune donne del paese – prosegue Tagliani – stanno già producendo i fusilli che serviremo come assaggio gratuito proprio in quella sera. Una notte interamente dedicata a una terra bellissima che ha dato i natali a numerosi castelnovesi.” Tra le tante iniziative si arriva così fino a martedì 30 agosto, giorno della corsa ciclistica valida per il trofeo Bassa Valle Scrivia e del concerto dell’orchestra Carlos Group, per poi proseguire con alcune ulteriori iniziative programmate per i weekend di settembre: sabato 3 la kermesse in piazza dei coscritti del 1992, venerdì 9 il concerto dei Dik Dik e sabato 10 il musical “Mamma Mia”  e l’iniziativa documentale promossa dalla locale associazione cestistica “25 anni di basket”.

 

26/08/2011
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
Il gioiello di Cerreto
Il gioiello di Cerreto
La notte del Classico
La notte del Classico
Il calendario della PasTas
Il calendario della PasTas
Gavazza, 65 anni di lavoro
Gavazza, 65 anni di lavoro
Bike Passion
Bike Passion
Villalvernia ricorda le bombe
Villalvernia ricorda le bombe