Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

Gli appuntamenti di domenica

Aneddoti, scherzi e cabaret con SpiazzAlessandria. Musica e enogastronomia al Folk-n-Beer Festival. Festa della Tagliatella con gli Alpini a Valenza. Visite ai Castelli Aperti a Piovera, Prasco, Morsasco e Trisobbio
Alle 17 torna SpiazzALessandria, la visita guidata, grottesca ed esilarante, con aneddoti, curiosità, scherzi e cabaret, condurrà i partecipanti alla scoperta di alcuni monumenti del centro storico. Per la visita è richiesta la prenotazione via mail all’indirizzo blogalessandria@tiscali.it oppure via sms al numero 3351340361, indicando il numero dei partecipanti. La prenotazione tramite sms non riceverà risposta, ma si intende implicitamente confermata. La visita durerà al massimo un’ora e mezza. L’appuntamento è in piazzetta della Lega angolo via Milano (la manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione meteo).

Al Folk-n-Beer Festival alla ex Caserma Valfrè (piazza Valfrè) dalle 10 l'apertura, alle 12 RistoFolk con menù tradizionale e le birre artigianali. Dalle 10,30 Matinèe con il Conservatorio Vivaldi di Alessandria, incontri in collaborazione con il Centro Umanistico, struttura che si occupa di cura, prevenzione, promozione della salute e miglioramento della qualità della vita. Dalle 11 alle 12 Senza radici non si vola, mini workshop con esercizi psicocorporei, pratiche di mindfulness e rilassamento nel contatto con la Terra. Dalle 16 alle 18.30 Le piante del solstizio d'estate. Per i bambini laboratorio ludico-didattico. Dalle 10 alle 20 Folk Market, vintage e riciclo.

Allegria Extrafestival prosegue al Parco di Marengo tra musica, danza, buona cucina, eventi, nella cornice del complesso del Marengo Museum. Apartire dal pomeriggio sarà possibile effettuare una prova di “battesimo della sella” su pony e cavalli a cura della Società Ippica Alessandrina, per ragazzi e adulti. In seguiti la Notte Del Salento, tammurriata, pizzica, canti e balli del sud con I Ragazzi del Canto Antico. La voce interpreta un mondo espressivo arcaico e gioca con il sound moderno del basso e del set di multipercussioni. La serata è arricchita anche dall'esibizione di Dj Ciro di Radio Kaos. La ristorazione è a cura del ristorante argentino La Milonga, del messicano Tijuana café, del ristorante indiano Swagat, de La Chiacchierata. Ospite gastronomico la proloco di Orsara Bormida con il suo piatto forte, la trippa. Birrerie Il Borgo, La Gasthouse, Il Cantone, Calypso. Friggitoria di pesce. Street food Toro Loco. Si cena dalle 19.30 alle 24. L'entrata è gratuita. Area gonfiabili per i bimbi, bar, stand e altre attrazioni. Sarà inoltre possibile visitare il Marengo Museum a prezzo ridotto, con apertura dalle 19 alle 22.

A Valenza per la Festa della tagliatella, apertura del ristorante alle 19,30 e un programma di musica e danze con I Mambo. La manifestazione prevede, inoltre, giochi a premi ed attrazioni varie per tutte le età e i gusti. I fondi raccolti saranno destinati al mantenimento e al miglioramento dell’area del Parco Alpino, inaugurato nel 2009 in occasione del 40° anniversario di fondazione del Gruppo Alpini Riccardo Lunati di Valenza. L’appuntamento è in piazzale della Madonnina, con ingresso unico da viale Santuario.

Per il 25° anniversario di fondazione della Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde Felizzano alle 9 ritrovo presso la sede della Croce Verde di Felizzano (via Monferrato 37) delle consorelle Anpas provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia e Toscana; alle 9.30 partenza del corteo a piedi per le vie cittadine con l’accompagnamento della banda musicale di Fubine; ritorno in sede e saluto del presidente della Croce Verde Felizzano, Marco Testore, e interventi delle autorità; alle 11 funzione religiosa al termine della quale verrà inaugurato un Land Rover Defender, un mezzo di protezione civile acquistato dalla Croce Verde, con contributo della Fondazione Crt; in seguito giro a sirene spiegate per le vie di Felizzano. Nel corso della manifestazione verranno premiati i volontari con 25 anni di attività in Croce Verde Felizzano (Giovanni Ercole, Leo Gallinaro, Maria Lazzarone, Livio Magnetti, Claudio Perissinoto, Sisto Sama e Pier Domenico Silvestrini), e saranno conferiti riconoscimenti ai volontari con 20 e 10 anni di servizio.

Ad Acqui Terme il mercatino degli sgaientò in corso Bagni dalle 8 alle 19. Al Teatro Verdi e in piazza Conciliazione Non solo sport: sport, musica, cultura ed enogastronomia. bancarelle e saggio della Scuola Ginnastica Artistica Artistica 2000.

Per Castelli Aperti nel Basso Monferrato il castello di Piovera apre nel pomeriggio con un unico turno di visita alle 15.30 (ingresso 8 euro). La visita riguarda il piano nobile del castello, dalla torre al pianterreno agli ambienti delle cucine e continua nei fabbricati annessi al castello, gli antichi granai e le scuderie, dove trovano spazio il museo degli antichi mestieri e un'importante collezione di arte contemporanea creata dal Conte Niccolò Calvi e dal suo cenacolo di artisti.
 Alle 18 il castello ospiterà lo spettacolo di teatro musica e danza Il Parco di Antonio Blanco Tejero con Emanuele Arrigazzi e Riccardo Olivier e con la collaborazione del Quintetto Arìon. L'ingresso è gratuito con aperitivo gentilmente offerto da Adorno e Molino del Groppo.
 Nell'Alto Monferrato visita al castello di Prasco (dalle 15 alle 19 con visite a cadenza oraria; ingresso 7 euro). La visita è guidata personalmente dalla proprietaria: oltre alla storia del territorio e dei feudatari susseguitesi, concerne anche significativi episodi di vita vissuta dai suoi avi (tra i quali il grande diplomatico e studioso della natura Giorgio Gallesio). 
Poco distante da Prasco, a Morsasco, si può visitare il castello e scoprire la sua storia, legata a Giovan Battista Lodron, condottiero e diplomatico dell'Imperatore Carlo V. I Lodron sono originari della Val di Chiese e sono tra le famiglie Trentine che hanno giocato un ruolo importante nella storia tirolese.
 Le visite del castello (orari 11, 15, 16, 17; ingresso 7 euro) sono guidate dai proprietari e comprendono il piano nobile del castello, i sotterranei, i granai dove è allestita una collezione di manodomestici del XIX-XX sec. e la cantina con le grandi botti. È inoltre visitabile la torre del castello di Trisobbio.


Altri appuntamenti in agenda
23/06/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Pattinaggio artistico Aurora
Pattinaggio artistico Aurora
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Salice Terme domenica 2 settembre
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Salice Terme domenica 2 settembre
Incendio alle Capanne di Marcarolo: le operazioni dei Vigili del Fuoco
Incendio alle Capanne di Marcarolo: le operazioni dei Vigili del Fuoco