Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

"L'Estate... delle Stelle" è la rassegna culturale estiva per chi resta in città

Un ricco calendario di appuntamenti da giugno fino a settembre. "In continuità con gli 850 anni di Alessandria con festeggiamenti per tutto l'anno: questa è la seconda parte di offerta culturale che si sviluppa per tutta l'estate". Dal "Festival delle Celebrazioni" con spettacoli che ricordano grandi nomi della cultura, ad "Alessandria Barocca". Poi la rassegna "Cinema Sotto le Stelle" e tre appuntamenti di intrattenimento (anche culinario) promossi da Edicola Signorelli
 ALESSANDRIA - “L’Estate…delle Stelle” è il titolo per la nuova “estate della città” come è stata definita dall'assessore Cherima Fteita, la rassegna cultura con un ricco programma di appuntamenti dal mese di giugno fino a settembre per offrire a chi resta ad Alessandria tante occasioni di svago ed intrattenimento. Una rassegna “in continuità” con i festeggiamenti dell'850° compleanno della Città che caratterizzano tutto l'anno 2018: “questa è la seconda parte, che si svilupperà per tutta l'estate”. Anche grazie al contributo di Amag come sponsor e della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria che contribuiscono alla realizzazione di questo fitto calendario di appuntamenti. 

Si parte il 4 luglio con la IX edizione del Festival Internazionale di musica “Alessandria Barocca e non solo...”. Una rassegna di 11 concerti distribuiti tra il 24 giugno e il 24 ottobre in diversi comuni e paesi della provincia. Tre di questi sono ad Alessandria. Mercoledì 4 luglio “Omaggio ad Antonio Vivaldi – I concerti per archi e continuo” con l'Ensemble strumentale “L'Archicembalo” con Marcello Bianchi (violino di spalla) e Claudio Merlo (violoncello) nella suggestiva corte di palazzo Ghilini che apre il primo appuntamento con una “prima assoluta” di alcune melodie de “Il Prete Rosso”, registrazione integrale per una nota casa discografica che uscirà nel 2019 in un cofanetto di 4 CD. E chiude il 23 settembre alla chiesa di Santo Stefano con “Splendore Barocco”. Il 16 luglio, invece, nuovamente a Palazzo Ghilini, “L'Amata Immortale” con un viaggio nella musica dell'800 e '900 dell'Ensemble Lorenzo Perosi (Bianchi- Merlo. Demicheli). (PER INFO QUI LA PAGINA FACEBOOK)

Da giovedì 5 a domenica 9 luglio inizia invece il “Festival delle Celebrazioni” kermesse ideata da “Vento di Eventi” e dal portale web iodanzo.com che è stato inserito all'interno del “Calendario Europeo del Patrimonio 2018” dal Ministero dei Beni Culturali, un'onorificenza che conferisce notevole prestigio all'iniziativa. Quattro serate a ingresso libero in piazza del Duomo, a partire dalle 21, dedicate a “personalità straordinarie e universalmente note della storia italiana”.
Giovedì 5 luglio il Festival sarà aperto dalla figura di Dante Alighieri, con l'opera balletto “Inferno” della Compagnia Ariston Pro Ballet di Sanremo, diretta da Marcello Algeri e Sabrina Rinaldi, artisti e coreografi internazionali.
Venerdì 6 luglio sarà la volta della prima nazionale del musical “Da Vinci, genio senza tempo” (produzione Vento di Eventi e Gypsy Musical Academy and Show Production) che vede la firma in regia di Fulvio Crivello affiancato nella composizione da Paolo Barillari (impareggiabile performer di diversi musical quali We Will Rock You, Rapunzel il musical, La regina di Ghiaccio Turandot Il Musical e molti altri), il quale avrà anche il ruolo di Leonardo Da Vinci, e le Coreografie di Diana Cardillo. Musiche che spaziano dal punk alle musiche irlandesi, “un mix che vuole rappresentare l'umanità e la personalità del personaggio storico letterario”.
Sabato 7 luglio appuntamento con l'opera lirica “La Cenerentola, ossia la Bontà in Trionfo”, divisa in due atti di Giacomo Rossini che sarà rappresentata in stile “Walt Disney”. La regia è affidata al celebre tenore e regista casalese Fabio Buonocore e le cui coreografie (per la prima volta presenti nell’Opera) portano la firma di Diana Cardillo. L’opera sarà accompagnata da un quartetto d’archi e da pianoforte e sarà presente un coro. Sarà inoltre arricchita da inserti di balletto eseguiti dai componenti della Giovane Compagnia di Danza “Casale Dance Project”.
A chiudere la kermesse domenica 8 luglio è il musical “L'Indimenticabile Fellini” una panoramica sulla vita e sui memorabili film di Federico Fellini con musiche che spaziano dagli anni '30 agli anni '60 con la regia di Neva Belli Sacchetti, direttrice della Gypsy Musical Academy e le coreografie di Cristina Fraternale Garavalli (performer di grandi musical tra cui “Profondo Rosso”, Regia di Calindri, “The Producers” con E. Iacchetti e G. Guidi regia di Saverio Marconi, e coreografa di “Gran varietà di Arturo Brachetti”), la quale vestirà anche i panni della protagonista. I testi sono a cura di Chiara Alivernini.

Il 2 agosto aria di flamenco: “Aires de Triana” in piazza Marconi a partire dalle ore 21.30 ad ingresso libero. Juan Lorenzo e Flamenco Libre Company presentano ‘Aires de Triana’ nell’ambito della rassegna “Acquiinpalcoscenico”..

Tre date (una a luglio, una ad agosto e anche una a settembre) sotto l'organizzazione di Edicola Signorelli (Riccardo Pizzorno e Flaminio de Castelmur):
Mercoledì 25 luglio “Estate in Comune” con una esibizione live nel cortile di Palazzo Rosso con il trio Jazz ‘Penotti’ accompagnata dalla performance del pittore Davide Minetti che sulle note jazz dipingerà due opere. Saranno allestiti anche due punti “ristoro” uno salato e l'altro dolce, a cura quest'ultimo della pasticceria Bonadeo.
Mercoledì 15 agosto “Party per chi non parte” dedicato a coloro che passeranno il Ferragosto in città. Si inizia dal mattino con l'allestimento di un “mercato” con prodotti a km 0 di tutte le associazioni di agricoltori della provincia vicino al ponte Meier, al Parco Italia. Dalle 17 e per tutto il pomeriggio intrattenimento di “magia” per i più piccoli e alla sera (dalle 19) street food. Alle 23 si “spengono le luci” e si lasciano volare le lanterne cinesi sul fiume (il ricavato della vendita delle lanterne andrà in beneficenza all'associazione Bios di Alessandria a sostegno delle donne).
Venerdì 21 settembre “Stelle....sotto le stelle”. Si tratta dell'unico evento a pagamento con una cena su prenotazione. Una cena di gala a cura di quattro chef stellati guidati dallo chef del ristorante “I Due Buoi” Jumpei Kuroda. Ognuno proporrà un piatto con l'intento di promuovere la “cucina gourmet”. Ancora da definire la location. Il tutto sarà accompagnato da intrattenimento musicale con le note swing.

Infine un ritorno del classico “Cinema sotto le Stelle” nel cortile di Palazzo Cuttica con spettacoli alle ore 21,30 (costo del biglietto 4,50 euro). Un calendario che ha già visto le prime due proiezioni venerdì 22 e domenica 24 giugno. E che proseguirà con questo programma:

venerdì 29 giugno - Assassinio sull’Orient Express

domenica 1 luglio - Paddington 2
venerdì 13 luglio - Ella & John
domenica 15 luglio - Wonder
lunedì 16 luglio - The post (data da confermare)
venerdì 20 luglio - Come un gatto in tangenziale
domenica 22 luglio - Il sole a mezzanotte
lunedì 23 luglio - A casa tutti bene
venerdì 27 luglio - Dogman
domenica 29 luglio - Avengers infinity wars
lunedì 30 luglio - L’ora più buia

venerdì 3 agosto - Escobar - il fascino  del male
domenica 5 agosto - The greatest showman
lunedì 6 agosto - Tre manifesti a Ebbing  Missouri
venerdì 10 agosto - La forma dell’acqua
domenica 12 agosto - Benedetta follia
mercoledì 15 agosto - Tutti i soldi del mondo
venerdì 17 agosto - Il giovane Karl Marx
domenica 19 agosto - Il filo nascosto
venerdì 24 agosto - Lazzaro felice
domenica 26 agosto - Tonya
mercoledì 29 agosto - Dunkirk
venerdì 31 agosto - Lady Bird
26/06/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta