Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Il centro storico diventa un set degli anni '60

Il centro storico ovadese è stato trasformato in un set per la location di una fiction della Rai di scandalo e ironia degli anni '60

Uomini in maniche di camicia, signore cotonate. Faceva una strana impressione piazza Assunta ieri sera attorno alle 18.00. Piazza Garibaldi per l’occasione è diventata una specie di quartier generale dei tecnici e dei costumisti, le cineprese giravano le prime immagini in campo lungo. E’ sbarcata a Ovada la comitiva che per Rai1 girerà “Tutti i giorni della mia vita”, protagonisti principali Neri Marcorè e l’ex miss Italia Anna Valle (nella foto), produzione della PayperMoon Italia, regia dell’alessandrino Luca Ribuoli. La nostra città servirà per ricreare gli scorci di un paesino ligure e di un altro siciliano riportati indietro agli anni ’60.


Tutto intorno un nugolo di fan, pronti a rubare una battuta di Marcoè intenti a scattare una foto della Valle, accompagnata da Deborah Caprioglio che fa il suo ritorno in città dopo l’apparizione al Teatro Comunale per l’ultima edizione di “Cantar Divino”. C’erano poi le comparse ovadesi che hanno superato il casting richiesto dalla società di produzione: tra gli altri Nives Gallo, assessore a Molare, con il marito Domenico Bonaria, Maruska Sicutto, agente immobiliare. Qualcuno è alla prima apparizione, altri hanno più esperienza maturata anche con “Texas” di Fausto Paravidino.
30/08/2011
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
Il gioiello di Cerreto
Il gioiello di Cerreto
La notte del Classico
La notte del Classico
Il calendario della PasTas
Il calendario della PasTas
Gavazza, 65 anni di lavoro
Gavazza, 65 anni di lavoro
Bike Passion
Bike Passion
Villalvernia ricorda le bombe
Villalvernia ricorda le bombe