Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Torre di Carta, la "strage semplice" spiegata da Nando Dalla Chiesa

Impegno civile dedicato agli studenti delle scuole: a Novi Ligure Nando Dalla Chiesa presenterà il suo saggio "Una strage semplice. La verità rimossa che portò a morte Falcone e Borsellino". In biblioteca, invece, sarà protagonista la poesia con la raccolta di Lorenzo Oggero
NOVI LIGURE - La Torre di Carta prosegue in città con la presentazione di volumi. Impegno civile dedicato agli studenti delle scuole, venerdì 20 aprile, con Nando Dalla Chiesa, ordinario di Sociologia della criminalità organizzata all'Università Statale di Milano, con la presentazione del saggio “Una strage semplice. La verità rimossa che portò a morte Falcone e Borsellino”.

La presentazione inizierà alle 10.30 e si terrà al museo dei Campionissimi. Dialogherà con l'autore Francesco Montessoro. "Il primo libro che si dia il compito di inquadrare le stragi, di inserirle nella nostra storia, di raccontarle e spiegarle mettendo insieme ciò che è pubblico, e che, come sempre, appena viene riordinato fa spavento - spiegano gli organizzatori della manifestazione - Quella strage vide convergere Sud e Nord, economia e politica. Prese la rincorsa all'inizio degli anni Ottanta per conto della mafia palermitana e giunse all'appuntamento di dieci anni dopo in rappresentanza delle paure e ostilità di un intero sistema illegale".

Rinviato a data da destinarsi il secondo incontro con Paolo Pombeni previsto per il 19 aprile.

Nell’ambito della rassegna “Incontriamoci dall’Autore al Lettore 2018 invece giovedì 19 aprile alle 17.30 nella sala conferenze della biblioteca di Novi, è prevista la presentazione della raccolta di poesie "Orme sul mare" di Lorenzo Oggero.
Dialogano con l'autore Andrea Sisti, Renzo Piccinini, Giuliano Levrero.

Alcune liriche, tra cui le inedite Novi e Sera di pioggia nel Novese, saranno lette da Maurizio Lazzarini.

Lorenzo Oggero, novese di nascita, docente e consulente di management, oltre a numerosi libri ed articoli di natura professionale, ha pubblicato poesie e racconti premiati in concorsi di carattere nazionale.
Il romanzo Amori imprevisti ha vinto il primo premio ex aequo del concorso “Pacini 2015”, ed è stato pubblicato dall’editore.
Con Novi l’autore ha mantenuto nel tempo un stretto rapporto di presenza fisica e vicinanza affettiva.

 
19/04/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta