Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Apprendistato e lavoro, Alessandria protagonista a Bruxelles

Diego Ballarin, 31 anni, perito chimico, ha rappresentato il gruppo Solvay in occasione dell'evento legato al progetto 'Alliance for Youth'. La delegazione è stata accompagnata dall'europarlamentare Brando Benifei
ALESSANDRIA - Alternanza scuola-lavoro e apprendistato. Strumenti che possono favorire davvero l'occupazione giovanile? Se si guarda ai risultati di un gruppo multinazionale come Solvay, la risposta è affermativa. Ma dietro al successo dei percorsi formativi e delle 'buone pratiche' che hanno ottenuto un recente riconoscimento a Bruxelles in occasione dell'evento legato al progetto 'Alliance for Youth' (All4you) ospitato al parlamento europeo, ci sono protagonisti che innanzitutto hanno dimostrato di credere in una opportunità.

E lo hanno fatto in tempi non sospetti. Il caso alessandrino è quello della Solvay di Spinetta Marengo e dell'istituto Sobrero di Casale che hanno stretto un rapporto fra scuola e impresa (collabora da 10 anni in un avanzato progetto di Alternanza Scuola-Lavoro) che ha permesso di applicare in tutti gli aspetti l'apprendistato professionalizzante che dal 2007 ha accompagnato centoventi giovani, poi assunti, all'interno del polo chimico di Alessandria. E uno di questi giovani ha rappresentato il gruppo Solvay in occasione dell'incontro avvenuto a Bruxelles. Lui è Diego Ballarin, 31 anni, perito chimico del Sobrero e laureato in chimica all'Università del Piemonte Orientale (in quello che oggi è il Dipartimento di scienze e innovazione tecnologica), assunto in Solvay nel 2010, ricoprendo prima il ruolo di analista di laboratorio e poi quello di Manufacturing excellence change agent. La Solvay di Spinetta Marengo è stata l’unica azienda italiana che ha portato la propria testimonianza all'interno del progetto 'All4you' finalizzato a “incentivare l’occupazione giovanile attraverso percorsi di apprendistato rivolti a diplomati e laureati”. Le iniziative in questo ambito sono seguite da tre europarlamentari fra cui Brando Benifei, eurodeputato del gruppo Alleanza progressista di Socialisti e democratici (classe 1986, nato a La Spezia, esponente del Pd), che parla di Solvay come di una “realtà economica che fa ricerca e che ha deciso di competere sulla qualità, con un sistema di formazione in azienda innovativo e con alternanza scuola lavoro di alto livello”.

All'evento legato al progetto, è seguito in dibattito plenario nella sala Paul-Henri Spaak del Parlamento Europeo alla presenza del Commissario europeo per l’occupazione, Marianne Thyssen. Di fronte, i venti giovani lavoratori che hanno testimoniato l'esperienza di apprendistato, i rappresentanti delle diverse società aderenti al progetto (per Solvay, Jean-Christophe Sciberras), oltre alla delegazione alessandrina composta dal Country Manager Solvay Italia, Marco Colatarci, Stefano Bigini, direttore dello stabilimento, Paolo Bessone e Stefania Novello per le Risorse Umane di Spinetta Marengo, Francesco Di Salvo, consigliere comunale di Alessandria, Claudia Pasini, docente del Sobrero, Gigliola Bononi della Femca Cisl, Cornelia Anderson e Fadila Hechaichi, coordinatrici del progetto per il Gruppo Solvay, una rappresentanza di dieci giovani che hanno concluso il percorso di apprendistato.

Il progetto 'All4you' è nato nel 2014. Raccoglie duecento aziende che operano in 23 nazioni dell’Unione Europea e che distinguono “non solo nell’offrire lavoro e formazione ai propri giovani dipendenti, ma anche per collaborare attivamente con le scuole e le comunità locali nel creare nuove opportunità” come si legge su una nota diffusa dopo l'incontro.
“Quest’anno – sottolineano al Sobrero - l’alternanza è diventata obbligatoria in terza superiore e ben venti allievi sono statoi accolti all'interno del sito produttivo Solvay Specialty Polymers di Spinetta che da sempre co-progetta l’alternanza insieme ai docenti tutor dell'istituto”. 
17/11/2016
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Un'associazione per Simone Dispensa
Un'associazione per Simone Dispensa
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"