Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Iperdì, tutti riassunti i lavoratori: il 21 febbraio la riapertura come Galassia

Tutti i dipendenti del supermercato Iperdì di Novi Ligure torneranno al lavoro, anche se qualcuno subirà riduzioni d'orario. Il 21 febbraio la riapertura con l'insegna Galassia
NOVI LIGURE – La trattativa è andata avanti tutto il giorno, fino a notte, ma alla fine è arrivata la firma: da lunedì 11 febbraio tutto il personale del supermercato Iperdì di Novi Ligure tornerà al lavoro. Per la riapertura del punto vendita di via Oneto, però, ci vorrà ancora un po’ di tempo: la data fissata è quella di giovedì 21 febbraio. Il supermarket è stato acquisito dalla società Maxi Di, titolare dei marchi Famila e Galassia: anche se nascosta da un telo protettivo, la grande scritta rossa «Galassia» già si nota sul tetto dell’edificio.

La vicenda andava avanti da agosto, da quando cioè la società Gca Generalmarket, proprietaria di decine di supermercati a insegna Iperdì e Superdì, è entrata in crisi profonda, chiudendo tutti i punti vendita. I dipendenti si sono ritrovati da un giorno all’altro senza stipendio, ma senza avere diritto agli ammortizzatori sociali perché formalmente risultavano ancora al lavoro.

«Finalmente siamo usciti dal tunnel – commenta Alex Delnevo della Filcams-Cgil – I 21 lavoratori da lunedì passeranno in carico alla Maxi Di, che si è anche impegnata a saldare quasi per intero le retribuzioni arretrate di agosto e settembre che Gca non aveva pagato. Nel giro di 15-20 giorni, i lavoratori riceveranno i versamenti». Per il periodo che va dal 29 settembre 2018 a oggi, interverrà invece la cassa integrazione, concessa dal ministero del Lavoro: l’erogazione partirà con ogni probabilità nel mese di marzo. «Ma ormai il peggio è alle spalle», dice Delnevo, secondo cui il sindacato è riuscito a spuntare «buone condizioni» al tavolo delle trattative.

«Qualche lavoratore subirà una riduzione d’orario, è vero, ma complessivamente siamo soddisfatti. Inoltre, la riduzione d’orario scatterà solo ad aprile, quindi per i primi mesi non ci saranno conseguenze», spiega il rappresentante della Filcams. Parla di «una buona notizia per la città» e di «una boccata di ossigeno in questo periodo particolarmente difficile» anche Maura Settimo, segretaria provinciale della Uiltucs-Uil. «È stata una trattativa durissima ma vicenda si conclude positivamente e tutti i dipendenti riprenderanno a lavorare».

Dai commessi dell’Iperdì un ringraziamento «a tutti i cittadini che in questi mesi sono stati al nostro fianco» e in particolare agli operai della Pernigotti, con cui hanno portato avanti la propria battaglia. Maxi Di gestirà il punto vendita di via Oneto con la formula dell’affitto di ramo di azienda (e quindi avrà due supermercati a insegna Galassia in città). Per arrivare alla vera e propria cessione da parte di Gca manca ancora un passaggio. «Ma ormai i dipendenti sono blindati», dice Delnevo.
9/02/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile