Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serravalle Scrivia

Job Day all'Outlet di Serravalle: l'8 settembre preparate i curriculum

Una giornata dedicata al lavoro in cui i candidati incontreranno direttamente le aziende dei brand in apertura presso il McArthurGlen Designer Outlet di Serravalle
SERRAVALLE SCRIVIA – È fissato per l’8 settembre il Job Day al Designer Outlet McArthurGlen di Serravalle Scrivia, per creare un momento di incontro tra i brand che apriranno nelle nuove aree del centro a partire dal prossimo autunno e nuovi candidati che verranno assunti grazie all’espansione avviata nel 2015.

Il Job Day rientra tra le attività previste come supporto alle aziende partner nel processo di selezione per la fase di espansione del Centro avviata nel corso del 2015 e che porterà all’assunzione di 550 nuove persone. È per questa ragione che nel marzo 2016 è stata avviata una campagna di selezione in collaborazione con l’agenzia Kelly Services, società specializzata nella ricerca e selezione del personale, che ha già permesso di individuare e formare con l’ausilio di Iocap, società di consulenza specializzata nella formazione professionale, 300 figure professionali (tra le 2.650 candidature pervenute e le oltre 600 persone valutate) che sono ora a disposizione dei brand che apriranno nel prossimo autunno.

Grazie al Job Day i candidati, che non dovranno in questo caso rispettare il requisito di vicinanza al centro come i primi 300 selezionati, potranno entrare in contatto con alcuni dei principali marchi del panorama della moda italiana e internazionale che apriranno nel Centro di Serravalle e presentare il proprio curriculum vitae. La selezione avverrà poi in un momento successivo da parte delle singole aziende. Gli interessati dovranno effettuare una pre-iscrizione all’evento all’interno della sezione “Lavora con Noi” del sito mcarthurglen.it/serravalle alla voce “Job Day” – online da ieri, 5 agosto. Gli incontri tra candidati e aziende si svolgeranno tra le 9.00 e le 19.00 dell’8 settembre. Il giorno del colloquio sarà comunque fondamentale avere con sé il proprio curriculum vitae.

Sono quindi 550 i posti di lavoro che McArthurGlen creerà a Serravalle grazie ai 115 milioni di euro stanziati per finanziare l’espansione dell’Outlet, investimenti che porteranno, entro l’autunno 2016, all’apertura di 50 negozi e allo sviluppo di nuovi servizi al cliente, tra cui migliori e più accessibili infrastrutture.

Le nuove assunzioni faranno salire a 2.050 il numero totale delle persone impiegate nei negozi del Centro di Serravalle. Un contesto di lavoro molto stimolante, premiante e attento alla crescita delle figure professionali interne. Degli attuali 1500 dipendenti totali l’85% è costituito da donne e il 15% da uomini. Nel centro vengono parlate oltre l’italiano, 27 lingue tra cui inglese, tedesco, russo, francese, spagnolo, cinese ma anche albanese, arabo, bengalese, bulgaro, coreano, danese, finlandese, giapponese, portoghese, indiano, indonesiano, olandese, polacco, rumeno, serbo-croato, slovacco, sloveno, svedese, tailandese, turco, ucraino. Il 45% dei dipendenti ha una fascia di età compresa tra i 18 e i 29 anni, il 40% tra i 30 e i 45 anni, il restante 15% è over 45. Molto importante anche l’attenzione ai percorsi di formazione: a oggi un terzo dei dipendenti ha partecipato a un corso di formazione (solo nel primo semestre del 2016 sono stati erogati 50 corsi di formazione).
6/08/2016
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



La Maddalena in video
La Maddalena in video
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Maddalena, visita virtuale
Maddalena, visita virtuale
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
Valditerra e Caffè Gel, cena gourmet
Valditerra e Caffè Gel, cena gourmet
Focaccia novese, è record!
Focaccia novese, è record!
Verso la focaccia dei record
Verso la focaccia dei record