Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Uniti si è più forti: artisti in scena per i lavoratori di Pernigotti e Iperdì

Una grande serata di musica, teatro, danza e cabaret: sono tantissimi gli artisti che si esibiranno a Novi Ligure a sostegno dei lavoratori di Pernigotti e Iperdì. Tra di loro anche ospiti d'eccezione come il comico Claudio Lauretta, gli X1m (la band di Giorgio "Fico" Piazza, storico bassista della Pfm) e i The Docks
NOVI LIGURE – Una grande serata di musica, teatro, danza e cabaret: domenica 16 dicembre, dalle 20.30 alla mezzanotte, sono tantissimi gli artisti novesi che si esibiranno, alternandosi sul palco allestito al centro fieristico Dolci Terre di Novi Ligure, a sostegno dei lavoratori di Pernigotti e Iperdì [nella foto]. Tra coloro che parteciperanno, anche ospiti d’eccezione come il comico e imitatore Claudio Lauretta, gli X1m (la band di Giorgio “Fico” Piazza, storico bassista della Pfm) e i The Docks.

La decisione di organizzare la manifestazione – dal titolo “Cultura è solidarietà” – è stata dell’amministrazione comunale, per offrire un sostegno concreto ai lavoratori delle due ditte novesi, in un momento di grave incertezza per il loro futuro. L’ingresso sarà a offerta libera e l’incasso sarà interamente versato sul conto corrente intestato alla Caritas Diocesana che ha istituito un fondo di solidarietà per i lavoratori Pernigotti e lperdì. Il codice lban è IT48N 03111 48420 00000 0000838.

A proposito di Iperdì, non va dimenticato che il prossimo 31 dicembre i dipendenti raggiungeranno il poco invidiabile primato di cinque mesi senza stipendio. L’ultimo che hanno ricevuto, infatti, è quello relativo a luglio. «Ci hanno promesso che le mensilità di agosto e settembre saranno pagate dalla nuova proprietà. Ci hanno promesso la cassa integrazione. Ci hanno promesso la riapertura del punto vendita. Tante promesse. Ma la realtà è che noi da cinque mesi siamo senza stipendio. Bollette, mutui e tasse non aspettano. I più sfortunati tra di noi, quelli che con la propria busta paga mandavano avanti un’intera famiglia, ora sono veramente al limite della sopportazione», dicono i commessi del supermercato di via Oneto.

Tornando alla serata del 16 dicembre, sono molte le associazioni culturali e gli artisti che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa, regalando un po’ del loro tempo e del loro talento per una causa così importante: Alexandria Classica, Andrea Lanza, B.B. Orchestra, centro arte Pieve, centro danza Borello, centro danza Show Lab Garavello, centro studi In Novitate, club Yoga della risata, Corale Novese, Corpo musicale Marenco, compagnia teatrale 2x6, Edizioni Epoké, Fai, Fondazione Teatro Marenco, istituto musicale Alfredo Casella, Joker Edizioni, Karkadè, La Bisarca, Laboratori d’arte, Marta Ziccardi & Davide Anzaldi, Matt’attori, Coro Novincanto, Novinostra, Novinterzapagina, Orizzonti Novi, Paolo Giacometti, Picca e Moschetto, Prof_in_coro, proloco Parco Castello, Puntoacapo editrice, Punteacapo studio danza, scuola d’arte drammatica “I Pochi”, Teatro del Rimbombo.
12/12/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Pernigotti e Iperd?, si va di corsa
Pernigotti e Iperd?, si va di corsa
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"