Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gavazzana

Ciuffi, basette e Rockabilly: Dan e i suoi fratelli a Gavazzana

Un nuovo lunedì di musica al Gavazzana Blues con la band Da e i suoi fratelli. Nelle cantine di Casa Don Sterpi verranno esposte anche le fotografie del novese Fabio Sacco

GAVAZZANA - Un nuovo lunedì di musica a Gavazzana. Il 7 gennaio, dalle 21.30, le cantine del Gavazzana Blues ospiteranno il concerto della band Dan e i suoi fratelli.

Ciuffo, basette, All Star sono alcuni degli elementi che catapultano Dan e i suoi fratelli (progetto nato tra il 2011-2012) direttamente da una DeLorean sempre in viaggio ai palchi di tutta Italia e non solo.
La grande voglia di fare musica e di divertirsi a suon di rock n roll, li porta ad esperienze significative come Casa Sanremo 2014 (DopoFestival), la partecipazione di Dan (Daniele Sari) all 'EuroVision 2017 di Kiev in veste di corista per Francesco Gabbani, e della band come Open Act, sempre per Gabbani durante il suo tour estivo.

Il loro repertorio è composto da inediti, cover di artisti contemporanei rivisitate in chiave rock n roll/rockabilly e grandi classici degli anni 50-60. Il tutto viene ripreso con sonorità moderne per oltre 2 ore di spettacolo, con una media di 100 concerti all'anno.
Il primo singolo pubblicato si chiama La mia Ragazza speciale (10.000 lire) un inedito, seguito da Salirò, cover della nota canzone di Daniele Silvestri.

Nelle cantine del Gavazzana Blues verranno esposte anche le fotografie del progetto del novese Fabio Sacco: le foto erano state inserite nella mostra "9114 Questo sono io" allestita nella Sal Dogana di palazzo Ducale a Genova. In questa esperienza artistica, Sacco intende sottolineare quanto degradanti siano le prospettive future della classe operaia. Il soggetto degli scatti rubati è proprio lui, Fabio Sacco, fotografo per passione.. Una delle finalità è quella di condurre il visitatore attraverso ogni singolo scatto, in un percorso di identificazione e partecipazione, atto a percepire il senso di desolazione e avvilimento che hanno indotto l'artista alla realizzazione del reportage fotografico.
6/01/2019
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta