Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

Novipi ad Agrigento per proseguire nella corsa play off

La Novipi Casale questa sera alle 18 impegnata nella difficile trasferta ad Agrigento, arrivando tuttavia da due vittorie casalinghe. Conquistare la vittoria contro i siciliani vorrebbe dire fare un ulteriore passo in avanti nella lotta Playoff.
BASKET - La Novipiù Casale questa sera alle 18 è impegnata nella difficile trasferta ad Agrigento, arrivando tuttavia da due vittorie casalinghe: complice poi l’esclusione dal Campionato della Mens Sana Basket Siena, Martinoni e compagni si sono ritrovati proiettati all’ottavo posto. Conquistare la vittoria contro i siciliani vorrebbe dire fare un ulteriore passo in avanti nella lotta Playoff. 

GLI AVVERSARI – La Fortitudo Agrigento allenata da coach Franco Ciani arriva a questa sfida chiave in ottica playoff dopo la sconfitta subita domenica scorsa a Tortona, ed al momento la squadra siciliana è al quarto posto con 14 vittorie e 10 sconfitte. Go-to guy della squadra siciliana è Jalen Cannon, ala classe 1993. Alla sua seconda stagione in maglia Agrigento, in questa stagione si sta dimostrando un vero leader in termini realizzativi: è il miglior realizzatore dei suoi con 17.1 punti di media oltre agli 8.2 rimbalzi e ai 1.8 assist che mette a referto ogni partita. Pericolo pubblico numero due di Agrigento è la guardia Simone Pepe. Arrivato alla pari di Cannon la scorsa stagione (dopo 10 stagione passate a Pescara in Serie B) dove ha segnato 11.7 punti di media. In questa stagione le sue cifre si sono sostanzialmente confermate, con 11.2 punti con 4.3 rimbalzi ed un ottimo 38% da tre punti. 

I PRECEDENTI - Sono tredici i precedenti tra Casale e Agrigento, con i siciliani a condurre per 8 vittorie a 5: il primo successo della Junior risale a Gara 3 della Semifinale Playoff 2015, in terra siciliana (69-71, Tomassini 21). La scorsa stagione i rossoblu hanno conquistato la vittoria casalinga 83-79 (Tomassini 16) per poi bissare in trasferta 64-75 (Martinoni 17). Nella gara di andata di questa stagione, la Novipiù si è imposta 66-56 (Tinsley 25) 

Le dichiarazion di Andrea Valentini: “Penso che arriveremo pronti alla difficile partita di domenica, in un campo ostico, contro una squadra allenata molto bene da un allenatore che è lì da tanti anni e con un gruppo di giocatori storico. Sarà una partita molto fisica perchè è la loro caratteristica principale e lo hanno dimostrato anche qui; ma anche difficile perchè nelle ultime cinque giornate ci si gioca qualcosa di importante, che per entrambe è l’accesso ai Playoff”.
24/03/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Monile Viaggi: Creiamo esperienze
Monile Viaggi: Creiamo esperienze
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà