Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Lettere

Inquinamento acustico al quartiere Orti

Nel tratto rotonda Via Milite Ignoto - strada per Valenza e superstrada verso Asti -Casale il rumore di fondo è molto fastidioso e persistente dalle 5 del mattino, con picchi tra le 7 e le 9 ed in ogni caso per tutta la durata della giornata. Vorrei sapere se si possono effettuare dei rilevamenti acustici in tal senso e richiedere che vengano istallate delle barriere acustiche
LETTERE - Buongiorno, sono ormai alcuni anni che dopo una ventennale permanenza abitativa al quartiere Pista sono tornato agli Orti, con un'aspettativa di un clima più rilassato, quasi "da paese" ed invece mi ritrovo, soprattutto negli ultimi mesi in una situazione assai incresciosa; parlo chiaramente delle vie adiacenti al ramo "nuovo" della superstrada, dalla rotonda in fondo a Viale milite ignoto e del tratto che prosegue verso l'ingresso delle autostrade a San Michele. 

Devo dire innanzi tutto che la superstada ha facilitato la viabità extraurbana, aumentando, però, notevolmente l'inquinamento acustico nei quartieri periferici.  In particolare tutto il tratto ,essendo sopraelevato, che interessa il quartiere Orti e in parte i condomini del quartiere Borsalino. 

Nel tratto rotonda Via Milite Ignoto - strada per Valenza e superstrada verso Asti -Casale il rumore di fondo è molto fastidioso e persistente dalle 5 del mattino, con picchi tra le 7 e le 9 ed in ogni caso per tutta la durata della giornata. 

Vorrei sapere se si possono effettuare dei rilevamenti acustici in tal senso e richiedere che vengano istallate delle barriere acustiche che sono composte da elementi fonoisolanti e fonoassorbenti progettate per mitigare il rumore prodotto dal traffico veicolare, sono particolarmente indicate , come nel caso sopraddetto, per essere istallate su strade di grande scorrimento e su viadotti... possono essere realizzate in vari materiali trai quali: Cristallo, Pmma (Metacrilato), Alluminio; Acciaio Corte, Cls ect. 

Vorrei sapere cosa ne pensano i residenti di quelle zone e cosa si può fare di urgente... la situazione sta diventando invivibile. 

Cordiali Saluti
23/03/2019
Alberto Del Sarto - redazione@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta