Novi Ligure

Cioccolato novese sulle navi da crociera con la "Terre Dolci"

L'impresa simulata fondata dai ragazzi dell'istituto Ciampini-Boccardo di Novi Ligure arriva sulle navi da crociera con il cioccolato della Bodrato
NOVI LIGURE – L’azienda si chiama “Terre Dolci” – un chiaro richiamo al territorio di Novi Ligure – e per mestiere si occupa della produzione e commercializzazione di cioccolato. Un paio di settimane fa, i rappresentanti della Terre Dolci sono saliti a bordo della nave Grimaldi in crociera verso Barcellona, per incontrare altre aziende e firmare i primi contratti.
Piccolo particolare: la Terre Dolci in realtà è un’impresa simulata aperta dagli studenti della 4ªE dell’istituto novese Ciampini-Boccardo nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro. E il cioccolato è stato fornito dalla Bodrato. Ma tutto il resto è vero. Vero il loro viaggio di una settimana, vera l’interazione con altre aziende (simulate) per concludere qualche affare e soprattutto vero l’impegno dei ragazzi per far prosperare la loro impresa.
30/05/2018
Elio Defrani - e.defrani@ilnovese.info