Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Accusato di oltraggio nei confronti dell'ex sindaco, è stato assolto

Aveva “minacciato” l'allora sindaco di “mangiarlo a morsi”, davanti ai carabinieri. E' stato processato per oltraggio ed assolto dal giudice del tribunale di Alessandria
CRONACA – Forse non si erano capiti, ma le minacce l'allora sindaco Francesco Montessoro le aveva colte benissimo ed anche i carabinieri che sono arrivati nella sede del comune di Stazzano (nella foto). “Mi prendi per il culo, ti mangio a morsi”, sono le parole uscite dalla bocca di Angelo Costanti, nel febbraio del 2013.
Secondo quanto ricostruito, Costanti aveva subito uno sfratto e si aspettava che l'allora sindaco lo aiutasse ad ottenere un alloggio nelle case dell'Atc. Ma non aveva tenuto conto che le case vengono assegnate in base ad una graduatoria. E il sindaco glielo aveva spiegato, magari tardivamente.
Insomma, quel giorno di febbraio 2013 nel piccolo comune di Stazzano volarono parole grosse tra i due. Intervennero i carabinieri i quali erano presenti nel momento in cui Costanti proferì gli insulti.
L'imputato, assistito dall'avvocato Casarin, è stato assolto per non aver commesso il fatto.
14/04/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Manifestazione Iperdì
Manifestazione Iperdì
Incidente sulla statale
Incidente sulla statale
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Pattinaggio artistico Aurora
Pattinaggio artistico Aurora
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018