Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Parco Castello: dalle rievocazioni storiche all'horror, passando per il Taiji Quan

Il parco del castello a Novi Ligure ospiterà una rievocazione storica con la Compagnia della Picca e del Moschetto. Per tutto il mese, inoltre, lezioni gratuite di Taiji Quan con Andrea Bergaglio. Intanto la Notte Horror di Akeron Teatro ha riscosso il tutto esaurito
NOVI LIGURE – C’è grande attesa per la rievocazione storica che si terrà al Parco Castello il 4 agosto in occasione della festa patronale della Madonna della Neve. La festa ricalca la tradizione novese compreso pranzo e cena, riporta i novesi a vedere dalla collina i fuochi ma, soprattutto, si veste dell’epoca ricca di Novi quando nacque questo tradizionale appuntamento.

Nella frescura del parco, con il servizio navetta volontario, la festa, organizzata dalla Pro Loco di Novi in collaborazione la Compagnia della Picca e del moschetto, renderà ancora più interessante la proposta di festa cittadina creando anche un’alternativa alla visione dei fuochi, direttamente dall’alto dell’antica torre. Non mancheranno gli spari dei cannoni e dei moschetti. Nella giornata sono previste visite alla torre, ai sotterranei e al parco botanico.

Per tutto il mese di agosto, inoltre, il parco del castello ospiterà le lezioni di Taiji Quan (livello base) di Andrea Bergaglio. Le lezioni sono aperte a tutti, anche a chi non ha mai praticato Taiji, arti marziali o sport, non si studiano sequenze di movimenti, ma principi di respirazione e allineamento posturale. Orari: lunedì, martedì e giovedì dalle 19.30 alle 20.30; mercoledì e venerdì dalle 10.30 alle 11.30.

E sempre ad agosto potrebbero tornare anche gli attori della compagnia novese Akeron Teatro, che lo scorso weekend hanno trasformato il parco nel set di un film horror, in cui i visitatori sono diventati protagonisti di una performance interattiva dal titolo “Fuga dal castello”. I quattro turni organizzati dalla compagnia non sono stati sufficienti a soddisfare tutte le richieste degli spettatori – arrivati anche da Pavia – ed è quindi possibile che l’esperienza venga ripetuta grazie alla disponibilità degli attori Giulia Benincasa, Eleonora Bocchio, Eva Bocchio, Giacomo Borgognone, Giusi Demma, Sara Demma, Davide Ferretti, Giulia Orsi, Francesca Pasino ed Elisa Rachiele.
 
3/08/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Cinquant'anni di Amaldi
Cinquant'anni di Amaldi
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Ponte Morandi, tir sequestrati
Ponte Morandi, tir sequestrati
Gavi, le foto vincitrici
Gavi, le foto vincitrici
Fai, Novi è delegazione
Fai, Novi è delegazione
Manifestazione Iperdì
Manifestazione Iperdì
Incidente sulla statale
Incidente sulla statale