Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Assolto in appello dopo 11 anni dall'incidente

In primo grado era stato condannato ad otto mesi di reclusione, con la condizionale. La corte d'Appello lo ha assolto dopo undici anni dall'incidente nel quale aveva perso la vita un uomo
CRONACA – Nel settembre 2007 investì con la sua moto un uomo che, a bordo di una bici, si era immesso sulla provinciale 161, tra Gavi e Serravalle, dopo la galleria Crenna.
Paolo Ferrari, gaviese, lo aveva visto all'ultimo ed aveva provato a frenare ma l'impatto era stato inevitabile.
L'uomo a bordo della bici venne sbalzato dal sellino e, nell'impatto, perse la vita. Anche Ferrari cadde a terra e riportò ferite di cui, ancora oggi, subisce le conseguenze fisiche.
Finì a processo con l'accusa di omicidio colposo (non era ancora stato introdotto l'omicidio stradale) e venne condannato il primo grado ad 8 mesi di reclusione, con la condizionale e la non menzione, nel 2012.
In separata sede civile risarcì la famiglia del ciclista.
Con l'avvocato Tino Goglino ricorse però in appello e, ad 11 anni dall'incidente e sei anni dalla condanna di primo grado, la corte d'Appello di Torino lo ha riconosciuto innocente.
La tesi, accolta, del difensore è che l'impatto era inevitabile ed anche qualora la velocità fosse stata ridotta (viaggiava a 95 chilometri orari) le conseguenze non sarebbero state meno gravi. Inoltre, i segni della frenata starebbero ad indicare come l'uomo tentò il tutto per tutto per evitare lo scontro.
22/06/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Il tricolore della Pernigotti
Il tricolore della Pernigotti
Pernigotti, il no dei dipendenti
Pernigotti, il no dei dipendenti
Il rito della bandiera
Il rito della bandiera
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Vegni sarà il nostro futuro
Vegni sarà il nostro futuro
Ponte Morandi, tir sequestrati
Ponte Morandi, tir sequestrati