Novi Ligure

Unitre e Caritas, con il burraco il divertimento si trasforma in solidarietā

A conclusione di un corso di burraco organizzato dall'Universitā della Terza Etā di Novi Ligure, č stato organizzato un torneo che servirā a raccogliere fondi per l'acquisto di beni alimentari destinati alla distribuzione nei centri Caritas della cittā
NOVI LIGURE – Il burraco, il popolare gioco di carte nato in Italia attorno agli anni Quaranta, è spesso sinonimo di solidarietà. Sono numerosi infatti i tornei che hanno come scopo la beneficienza. E anche quello in programma domenica 14 gennaio al circolo Ilva di Novi Ligure non fa eccezione: l’iniziativa, in collaborazione con la cooperativa sociale Azimut, è nata dal piacere di giocare e dal desiderio di raccogliere fondi per l’acquisto di beni alimentari destinati alla distribuzione nei centri Caritas della nostra città.
Il torneo è stato organizzato dall’Università della Terza Età di Novi Ligure a conclusione di un corso di burraco dedicato ai propri iscritti. Il torneo prenderà il via alle 15.00. Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi alle signore Barzizza Dolcino, Marina Bruno e Mariangela Soatto dell’Unitre, o al circolo del quartiere G3. La partecipazione è aperta a tutti.
10/01/2018
Elio Defrani - e.defrani@ilnovese.info