Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Fresonara

A Fresonara una "notte nera" con gli investigatori di Centazzo

Fresonara si appresta a vivere una notte nera all'insegna della suspense e del brivido. Lo scrittore Roberto Centazzo presenterà il suo ultimo giallo "Operazione Sale e Pepe", una nuova indagine della squadra speciale "Minestrina in brodo", formata da tre poliziotti ormai in pensione
FRESONARA – Anche Fresonara si appresta a vivere la sua “notte nera”. Venerdì 16 marzo alle 21.00, presso il teatro Comunale di piazza don Orione, si terrà infatti l’anteprima della rassegna “Notti Nere 2018”, appuntamenti in cui a essere protagonisti sono suspense, brivido e giallo.

Durante la serata, patrocinata dal Comune e organizzata dalla pro loco e dalle associazioni Nere e Grappolo di Libri, l’autore Roberto Centazzo presenterà il suo libro “Operazione Sale e Pepe”, una nuova indagine della “Squadra speciale Minestrina in brodo”, formata da tre ex colleghi poliziotti ormai in pensione. Nonostante la possibilità di godere del mite clima della Costa Azzurra o di viaggiare spensierati in automobile tra le colline piemontesi, i tre amici non riescono a separarsi dal lavoro di una intera vita. E non appena truffatori e insoliti amanti di “zatteroni” iniziano a fare capolino in una Genova soffocata dal caldo estivo, la Squadra speciale non esita ad affrontarli e a far valere la legge.

L’autore dialogherà con due vincitori del concorso “Notti Nere 2017”: Maria Paola Minetti e Bruno Volpi. Moderatore della serata sarà Piero Spotti.
10/03/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Antonella ti amo
Antonella ti amo
Pernigotti, vertice al Mise
Pernigotti, vertice al Mise
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo