Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Addio a suor Clara, una vita per i bimbi dell'oratorio Don Bosco

E' scomparsa a 77 anni suor Clara Cerise. Era un volto molto noto a Novi Ligure: aveva dedicato la sua vita ai bambini, in particolare a quelli dell'oratorio Don Bosco
NOVI LIGURE – Saranno celebrati domani i funerali di suor Clara Cerise, morta sabato all’età di 77 anni. Suor Clara era un volto molto noto a Novi Ligure: aveva dedicato la sua vita ai bambini, in particolare a quelli dell’oratorio Don Bosco. Lo stesso che lei aveva frequentato da piccola, fino a quando aveva abbracciato la fede che l’aveva portata nella congregazione delle Figlie di Maria Ausiliatrice, le Salesiane di don Bosco.

Originaria della val d’Aosta, aveva in realtà trascorso quasi tutta la sua vita in Piemonte. Divenuta maestra elementare, aveva insegnato ad Alessandria, a Tortona e naturalmente a Novi. Nel 2011 aveva ricevuto dal vescovo di Alessandria Giuseppe Versaldi il Giubileo d'oro per i cinquant'anni di professione religiosa.

Il rosario sarà celebrato stasera, lunedì 12 marzo, alle 20.30 presso la Casa Maria Ausiliatrice di Alessandria (via Gagliaudo 3); i funerali in duomo, sempre ad Alessandria, martedì 13 marzo alle 15.00.

Foto: Oratorio Don Bosco Novi, pagina Facebook.
12/03/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Intervista doppia... con il nonno
Intervista doppia... con il nonno
Focaccia novese, è record!
Focaccia novese, è record!
Verso la focaccia dei record
Verso la focaccia dei record
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" ad Arquata Scrivia domenica 10 giugno
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" ad Arquata Scrivia domenica 10 giugno
Golf e auto storiche, due successi
Golf e auto storiche, due successi
Forza e Virtù, conferma a Milano
Forza e Virtù, conferma a Milano