Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Ladro torna sul luogo del delitto per rubare ancora: arrestato

Un operaio di Serravalle Scrivia utilizzava un camion per portare via lastre di metallo da un'azienda di Novi Ligure. C'erano già state diverse segnalazioni e forse sperava che nessuno l'avesse notato: invece è stato sorpreso e arrestato dai carabinieri
NOVI LIGURE – Un operaio di Serravalle Scrivia, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri con l’accusa di furto.

L’uomo, 27 anni, era stato visto introdursi in piena mattina con un autocarro all’interno di un’azienda ormai dismessa, nella periferia di Novi Ligure. Forse confidando nel fatto che, in pieno giorno e in una zona industriale, fosse usuale la presenza di autocarri e operai al lavoro, aveva già asportato 50 quintali di lastre in ferro, che avrebbe successivamente rivenduto per qualche migliaio di euro.

I carabinieri, che avevano già ricevuto segnalazioni di furti proprio in quella ditta, hanno trovato l’uomo all’interno, in possesso di una grossa tronchese e con il furgone già in parte riempito. Arrestato e posto ai domiciliari, il 27enne verrà giudicato con rito direttissimo.

Foto: cortesia Comando provinciale Carabinieri di Alessandria.
12/10/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
Il gioiello di Cerreto
Il gioiello di Cerreto
Salvini all'Ilva
Salvini all'Ilva
Festa degli anniversari
Festa degli anniversari
La villa di Pessino
La villa di Pessino
Visita pastorale, le immagini
Visita pastorale, le immagini
Moderno, prime visite
Moderno, prime visite