Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gavazzana

Dal Belvedere alle Cantine a ritmo di Jazz a Gavazzana

L’associazione GavazzanaBlues risponde all’appello dell'International Jazz Day con una suggestiva e particolare serata
GAVAZZANA - Sabato 30 aprile sarà l’International Jazz Day e l’associazione GavazzanaBlues risponde all’appello
Alle 21.00 si intraprenderà una suggestiva passeggiata nel piccolo borgo di Gavazzana al chiaro di luna: si partirà dal Belvedere con Lorenzo Guacciolo per entrare nelle magiche cantine del club intorno alle 21.30.
Lorenzo Guacciolo, diplomato chitarra jazz al conservatorio Vivaldi di Alessandria, racconterà la sua passione per la musica coinvolgendo i presenti con il suo stile delicato e introspettivo. Un linguaggio universale trattato con passione e sapere.
Ingresso libero ad offerta. Info: info@gavazzanablues.it.

Lunedì 2 maggio l'appuntamento si rinnova con l'ensemble Bellowstrings, nata accarezzando un'idea di Carlo Fortunato, un nuovo gruppo cameristico finalizzato alla valorizzazione di quei generi che rappresentano la grande musica contemporanea, la stessa che frequentemente fa vibrare le corde “strings” della sensilibità di ognuno di noi, attraverso immortali melodie di ampio respiro il mantice “bellow”.
Non a caso l’ensemble è costituito dalla presenza della fisarmonica, strumento a mantice per eccellenza e dal classico quintetto d’archi, in cui sono presenti tutti i membri di questa famiglia che uniscono alle loro corde la moltitudine di altre corde presenti all’interno del pianoforte, nonché a corde vocali maschili e femminili. Il repertorio spazia dal sinfonico di Piazzolla, ai classici della cultura musicale rioplatense, con Gardel, Plaza, alle colonne sonore più famose scritte da Bacalov e Morricone. Una scelta musicale sempre molto apprezzata anche per i particolari arrangiamenti appositamente realizzati dalla gruppo stesso.
L’ensemble è costituito da musicisti polistrumentisti che quasi nella totalità hanno conseguito la loro formazione musicale presso il Conservatorio di Alessandria: Vincenzo Marchelli, voce; Carlo Fortunato, fisarmonica e bandoneon; Riccardo Campagno, pianoforte; Sara Gilio, violino; Valeria Bisio, violino; Gianluigi Bottazzi, violino; Eugenio Milanese, viola; Roberta Ghio,violoncello; Andrea Peasso, contrabbasso.
Ingresso libero riservato ai soci.
 
30/04/2016
Benedetta Acri - b.acri@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Monile Viaggi: Creiamo esperienze
Monile Viaggi: Creiamo esperienze
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà