Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket

Davide Denegri, l'argento mondiale che vuole continuare a studiare

Davide Denegri è di Serravalle e da qualche giorno vice campione mondiale U19 di basket. Pur di prendere il diploma ha chiesto di anticipare la data dell'esame orale. “Oral e vacanze e poi in palestra per il tono muscolare in attesa di radunarmi dal 16 agosto con la Junior”
SERRAVALLE SCRIVIA - Vice campione del mondo Under 19 di basket ma rimanere il classico ragazzo della parta accanto, quello che piace alle mamme per la semplicità e serietà che ha dimostrato in questi anni di pallacanestro ad alto livello. Davide Denegri è fatto così, uno che non si è mai montato la testa e che continua a essere il Dadach che tutti conoscono, al punto che il suo desiderio è essere presente al 'Memorial Andrea Foglia' che si terrà fra un paio di settimane a Novi per onorare un appassionato di basket ucciso per aver fatto il suo mestiere.

Davide Denegri è di Serravalle, dove vive con la famiglia in una bella villa adiacente il campo sportivo e dove nel vicino PalaPatri ha mosso i primi passi con la palla a spicchi: la trafila delle giovanili con il mitico professor Patri e Giuliano Boggeri e poi il grande salto a Casale nell’Under 15 prima e 17 poi, con il sacrificio di mamma Vittoria ripagato dai risultati positivi nello studio e nella vita sportiva perché se da un lato Davide non ha mai sgarrato a scuola (neppure quando si è trasferito dall’Amaldi di Novi al Leardi di Casale), dall’altro ha saputo ripagare la fiducia della Junior Casale (A2 di basket e suo attuale team) guadagnandosi sul campo la convocazione nell’Italia vice campione del mondo di coach Capobianco a suon di triple e punti decisivi, non male per un play-guardia di 184 centimetri ma che denota freddezza e leadership ei momenti decisivi, insomma le stimmate del (potenziale) campione.

Lui, però, non si lascia dominare dagli eventi e mantiene serenità: “Oral e vacanze e poi in palestra per il tono muscolare in attesa di radunarmi dal 16 agosto con la Junior”. Da persona umile e semplice, Davide Denegri neppure si vanta di avere sostenuto positivamente (87/100) l’esame di maturità al 'Leardi' di Casale indirizzo turistico, una storia da raccontare perché Dadach, su indicazione della Federazione, ha chiesto e ottenuto di anticipare l’esame orale al 28 giugno, incastrando gli impegni sportivi e quelli scolastici e rifilando uno schiaffo morale a quanti pochi giorni dopo l’Europeo Under 19 di calcio hanno preferito le vacanze a Ibiza alla maturità, gettando alle ortiche un anno scolastico. Anche in questo caso nessun clamore e tanto studio a fari spenti, forse spinto dell’esempio del fratello Simone, più vecchio di tre anni ma che concilia il basket livello dilettantistico (gioca nel Novi) con gli studi di ingegneria al Politecnico di Torino anche perché Davide vorrebbe proseguire la sua carriera scolastica affrontando forse Scienze motorie, probabile primo mattone a una futura e lontana carriera, a scarpette appese al chiodo, da allenatore di basket.

In tutto questo baillame di feste e di complimenti, è mancata una telefonata che alla famiglia avrebbe fatto piacere, quella del sindaco di Serravalle Alberto Carbone che però ha preannunciato una cerimonia per festeggiare l’illustre concittadino. Intanto i cartelli per salutare il rientro dell’argento Under 19 di basket del Cairo se li è pagati la famiglia.
14/07/2017
Maurizio Iappini - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Quando a Novi arriv? il mare
Quando a Novi arriv? il mare
Chaves legge Dante
Chaves legge Dante
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Tortona sabato 23 settembre
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Tortona sabato 23 settembre
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro