Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serravalle Scrivia

Un orologio astronomico: scoperta la funzione del "disco di Libarna"

Un orologio astronomico: il "disco di Libarna", un oggetto del I secolo avanti Cristo rinvenuto durante gli scavi dell'antica città romana tra Serravalle Scrivia e Arquata e finora catalogato come strumento di peso, era invece utilizzato per individuare il nord celeste e calcolare le lunazioni
GENOVA – Un orologio astronomico: il “disco di Libarna”, un oggetto del I secolo avanti Cristo rinvenuto durante gli scavi dell’antica città romana e finora catalogato come strumento di peso, era invece utilizzato per individuare il nord celeste e calcolare le lunazioni.

La scoperta è da attribuire a Guido Cossard, esperto di archeoastronomia, che ha studiato l’oggetto unico nel suo genere in Europa e attualmente custodito al Museo di archeologia ligure di Pegli: proprio lì il prossimo 27 ottobre, a partire dalle 20.15, l’ipotesi sarà illustrata dallo stesso Cossard e da Anna Maria Pastorino (ricercatrice universitaria) e Walter Riva (direttore dell’osservatorio astronomico di Righi).

Il disco fu rinvenuto tra Serravalle e Arquata Scrivia. Il disco è diviso in settori e decorato su entrambe le facce: in una sono presenti tredici lunette, nell’altra quattro settori circolari, corrispondenti alle stagioni. Secondo Cossard, il disco serviva a individuare il nord celeste e a orientare l’asse principale delle città romane, il cardo.

Finora il piccolo oggetto in piombo era considerato uno strumento di peso, ma l’ipotesi non convinceva la direttrice del Museo Patrizia Garibaldi, in quanto la forma e le particolari incisioni facevano pensare a qualcosa legato all’astronomia.
7/10/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Il gioiello di Cerreto
Il gioiello di Cerreto
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Gavazza, 65 anni di lavoro
Gavazza, 65 anni di lavoro
Bike Passion
Bike Passion
Villalvernia ricorda le bombe
Villalvernia ricorda le bombe
Amaldi, il plauso del ministro
Amaldi, il plauso del ministro
Enzo Paci a SettimoCielo
Enzo Paci a SettimoCielo