Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serravalle Scrivia

La focaccia dei record inaugura la nuova food court del Retail Park

La food court del Retail Park apre con un record mondiale. Il centro commerciale di Serravalle Scrivia tenterà di entrare nei Guinness World Records con la focaccia più lunga del mondo: ben cento metri di lunghezza e 50 centimetri di larghezza, per un totale di oltre 600 chili di bontà
SERRAVALLE SCRIVIA – La food court del Retail Park apre con un record mondiale. Il centro commerciale di Serravalle Scrivia, infatti, giovedì prossimo tenterà di entrare nei Guinness World Records con la focaccia – novese, va da sé – più lunga del mondo: ben cento metri di lunghezza e 50 centimetri di larghezza, per un totale di oltre 600 chili di bontà.

L’iniziativa del 14 giugno, che darà il via ai festeggiamenti per l’inaugurazione della nuova area del Retail Park, è stata illustrata ieri in municipio a Novi Ligure, con un "assaggino" di focaccia da oltre due metri. A Rocco Lacava e Rosa Campanile – marito e moglie, titolari del Forno dell’antica ricetta – spetterà il compito più gravoso: saranno loro infatti a impastare, preparare e cuocere la focaccia da primato. Un riconoscimento per quella che oggi è una delle più grandi aziende novesi («Siamo nati nel 1985 e ora abbiamo 60 dipendenti», ha ricordato Rosa Campanile) ma anche un bel rompicapo tecnico. «L’impasto sarà formato con 250 chili di farina, cui aggiungeremo sette parti di acqua, poi olio, sale e lievito madre – ha spiegato Lacava – Il segreto è usare poco lievito, quindi la lavorazione sarà piuttosto lunga: inizieremo 18 ore prima della cottura».

La cottura, nella food court del Retail Park, inizierà alle 14.30 e sarà effettuata mediante un innovativo forno a tunnel. Alle 18.30 è previsto l’arrivo del giudice del Guinness, lo stesso che tieni compagnia alla star televisiva Gerry Scotti nella trasmissione “Lo show dei record”. A lui il compito di certificare – incrociamo le dita! – la riuscita del primato.
Dalla super focaccia – ha detto Laura Orengo del management di Aedes Siiq, la società che ha realizzato l’ampliamento del Retail Park – «saranno tagliate circa 5 mila porzioni che saranno distribuite al pubblico dagli studenti del corso di Enogastronomia e ospitalità alberghiera dell’istituto Ciampini-Boccardo», accompagnate da 350 bottiglie di Gavi della Bollina. «Abbiamo pensato anche ai celiaci – ha aggiunto Laura Orengo – che avranno uno stand dedicato grazie alla collaborazione con l’associazione Aic».

A dare la propria benedizione all’iniziativa c’era pure Fabrizio Delucca, portavoce dei panificatori novesi, che insieme al presidente di Ascom-Confcommercio Massimo Merlano ha premiato sei “maestri dell’arte bianca”: Italo Rava di Vignole Borbera, Giuseppe Barattini di Serravalle Scrivia, Giovanni Traverso di Gavi, Piero Maggengo di Novi Ligure e i fratelli Gian Paolo e Giovanni Carrosio di Voltaggio.

Per il sindaco di Novi Ligure, Rocchino Muliere, «l’iniziativa servirà a promuovere anche a livello internazionale una delle nostre eccellenze enogastronomiche». Il suo omologo di Serravalle Scrivia, Alberto Carbone, ha posto l’accento sul profilo occupazionale: «L’ampliamento del Retail Park offre un’opportunità di sviluppo economico che sta alle amministrazioni pubbliche sfruttare».
7/06/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Pernigotti, la difesa di Muliere
Pernigotti, la difesa di Muliere
"Orde di locuste"
"Orde di locuste"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Cantina produttori del Gavi
Cantina produttori del Gavi
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Una lotta che non si ferma
Una lotta che non si ferma