Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

"Frecciarossa, avevamo ragione: ritardi costanti sulla Genova-Milano"

L'associazione dei pendolari di Novi Ligure ha analizzato i ritardi dei treni ordinari dopo l'introduzione del nuovo Frecciarossa sulla linea Genova-Milano. "Ci sono stati continui episodi di interferenza", spiega il presidente Andrea Pernigotti. E anche il Frecciarossa non sembra essere così puntuale
NOVI LIGURE – Conseguenze anche pesanti sui treni utilizzati dai pendolari sulla linea Genova-Milano. Dopo l’introduzione del nuovo Frecciarossa tra il capoluogo ligure e quello lombardo, i ritardi accumulati dai convogli “ordinari” sono aumentati anche di molto.

È quanto emerge dal rapporto stilato da Assoutenti in collaborazione con l’Apn, l’associazione dei pendolari novesi, e con il comitato dei pendolari Genova-Milano. «Sui treni “sussidiati” [cioè quelli finanziati dalla Regione o dallo Stato; ndr] ci sono stati continui episodi di ritardi, causati dalla interferenza dei Frecciarossa con gli orari degli altri treni», spiega il presidente dell’Apn Andrea Pernigotti. Le Ferrovie avevano garantito che le interferenze non si sarebbero verificate. Invece ci sono e generano «un evidente conflitto tra le esigenze di puntualità di una enorme maggioranza di pendolari e una piccola minoranza di viaggiatori», dice Pernigotti, che richiama al rispetto degli impegni presi.

L’analisi di Assoutenti prende in considerazione i primi 12 giorni feriali di introduzione dei Frecciarossa. Le conseguenze – spiegano – sono state pesanti per l’Intercity 656 (7 minuti e 57 secondi di ritardo medio giornaliero) e per i Regionali 2165 (7 minuti e 35), 2193 (6 minuti e 43), 3984 (11 minuti e 35) e 3971 (7 minuti e 50). Pure i Frecciarossa non sembrano essere velocissimi: quello dell’andata, il 9796, nel periodo considerato ha avuto un ritardo medio giornaliero di 5 minuti e 35 secondi. Peggio ha fatto quello della sera, il 9795, con 15 minuti in media ogni giorno.
11/04/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Fai, Novi è delegazione
Fai, Novi è delegazione
Manifestazione Iperdì
Manifestazione Iperdì
Incidente sulla statale
Incidente sulla statale
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Pattinaggio artistico Aurora
Pattinaggio artistico Aurora