Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Fresonara

Donazione organi, anche a Fresonara c'è "Una scelta in Comune"

Aumenta il numero dei Comuni in cui è possibile esprimere la propria volontà circa la donazione di organi contestualmente al rinnovo della carta di identità. Buona la risposta in provincia, con Novi Ligure che si pone ai vertici nazionali con ben 959 dichiarazioni. Alessandria ne ha raccolte 161 e Casale Monferrato 191
FRESONARA – Cresce il numero dei Comuni che si sono attivati per ricevere le dichiarazioni di volontà sulla donazione di organi, tessuti e cellule: sono infatti 16 gli enti locali della provincia che hanno aderito al progetto “Una scelta in Comune”. A questi dal 6 luglio si è aggiunto anche Fresonara.

«A Fresonara ci sono tutti presupposti per una bella risposta: il Comune è piccolo, appena 706 abitanti ma 530 potenziali donatori», dice la vicesindaco Paola Penovi che nei giorni scorsi ha ricevuto la visita della presidente provinciale Aido Nadia Biancato e della presidente del gruppo comunale di Novi Isabella Sommo.

Il funzionamento di “Una scelta in Comune” è molto semplice: a ogni cittadino che si reca in municipio per il rilascio o il rinnovo della carta di identità viene chiesto se desidera dichiarare la propria posizione rispetto alla donazione degli organi dopo la morte. In caso affermativo il nominativo del cittadino sarò inserito in una banca dati nazionale.

Attualmente in Italia 9.162 persone sono in attesa di un trapianto; lo scorso anno a fronte di 2.488 nuovi donatori si sono registrati 3.417 trapianti. «A oggi Aido raccoglie il maggior numero di dichiarazioni di consenso, pari a oltre 1,3 milioni, ma il numero di dichiarazioni raccolte presso le anagrafi comunali è in costante crescita: attualmente sono quasi 600 mila gli italiani che hanno manifestato la loro volontà rinnovando la carta di identità», spiega Biancato.

In provincia di Alessandria spicca il dato di Novi Ligure, che ha ben 959 iscrizioni, «il miglior risultato qui da noi e tra i più eccellenti in Italia», dice Sommo. Per fare un paragone, Alessandria ne ha raccolte 161 e Casale Monferrato 191.
13/07/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Quando a Novi arriv? il mare
Quando a Novi arriv? il mare
Chaves legge Dante
Chaves legge Dante
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Tortona sabato 23 settembre
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Tortona sabato 23 settembre
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro