Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Voltaggio

Giornate di primavera, il Fai "apre" il borgo di Voltaggio

E' il borgo di Voltaggio il luogo scelto dalla delegazione novese del Fai per le prossime Giornate di primavera. I volontari guideranno le visite tra gli scorci più suggestivi del paese e nei monumenti più belli
VOLTAGGIO – È il borgo di Voltaggio il luogo scelto dalla delegazione novese del Fai per le “Giornate di primavera” del 23 e 24 marzo. I volontari del Fondo Ambiente Italiano – insieme agli Apprendisti Ciceroni del liceo Amaldi – guideranno le visite tra gli scorci più suggestivi del paese, all’oratorio di San Giovanni Battista e a quello di Santa Maria del Gonfalone, al convento e alla quadreria dei frati cappuccini e e ai palazzi De Ferrari Galliera e Scorza Battilana (di quest’ultimo sarà possibile ammirare anche il giardino).

Le visite al borgo saranno organizzate sia sabato che domenica, dalle 10.30 alle 17.00 (ultima partenza ore 16.30); i monumenti rimarranno aperti dalle 10.30 alle 18.30 (ultimo ingresso ore 18.00). A palazzo De Ferrari Galliera, in particolare, si potrà conoscere la storia della famiglia e del rapporto della duchessa Maria Brignole Sale con il borgo di Voltaggio. Al convento dei cappuccini, domenica, le visite saranno rese speciali dalla presenza di un rappresentante dei frati di Genova che offrirà ai partecipanti una chiave di lettura inedita dell’importanza di questo piccolo gioiello d’arte.

Tra gli altri luoghi aperti dal Fai, nei dintorni, ci saranno: a Ovada, gli oratori dell’Annunziata e di San Giovanni Battista e il parco di villa Gabrieli; a Lerma, il santuario della Rocchetta e la cripta della famiglia Spinola; a Frugarolo, la torre civica e la casa di San Pio V; a Bosco Marengo, il complesso monumentale di Santa Croce.
14/03/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Pernigotti, vertice al Mise
Pernigotti, vertice al Mise
Derubato il cantante degli Ex Otago
Derubato il cantante degli Ex Otago
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo