Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Pallavolo - Serie C Femminile

Novi Pallavolo Femminile: buona la prima con l'Almese, stasera c'è l'Angelica

Nel primo incontro dei play off le 'grapes' superano il Volley Almese 3-1. Questa sera trasferta a Lessona con il Volley Angelica
NOVI LIGURE - Le Grapes iniziano i playoff nel migliore dei modi, con la terza vittoria stagionale contro Almese, formazione che al termine della regular season si era classificata al secondo posto, proprio davanti alle novesi. E’ stata senza dubbio la vittoria del gruppo, della società, di tutti i tifosi accorsi nella serata di sabato 12 al Palabarbagelata, stracolmo come non mai, è stata la vittoria di tutto il movimento che oggi abbraccia la pallavolo novese.

L’attesa per questo match era davvero tanta; Astori e Salvi, nonostante i due successi in campionato (entrambi per 3-2) hanno saputo mantenere la giusta tensione e concentrazione all’interno del gruppo. In una cornice piacevolmente rumorosa, per effetto dell’incessante apporto delle due tifoserie (la tifoseria ospite organizzatissima con tamburi, piatti, striscioni, parrucche e la squadra con tanto di magliette celebrative per i playoff), le due squadre si sono affrontate a viso aperto in un incontro caratterizzato più che dal bel gioco dai tatticismi dei tecnici.

Le Grapes partono forte; 6-1 a loro favore il parziale delle prime battute di gioco. Almese non ci sta e piano piano rintuzza le padrone di casa, si lotta punto a punto; le ospiti battono molto forte e lungo e mettono in difficoltà Delnero e compagne. L’equilibrio dura fino alla porte dei 20 punti poi Almese piazza l’allungo decisivo e chiude il set sul 25-20.

Il non brillante avvio di secondo set delle Grapes esalta squadra e tifoseria ospite ma e’ solo una questione di tempo per vedere le ragazze novesi ribaltare la situazione. Astori suona la carica, Salvi regala preziosi consigli, i tifosi non smettono un secondo di incitare le proprie beniamine: la squadra reagisce e smonta punto su punto l’architettura delle avversarie con un gioco corale e non più prevedibile. 25-23 per Novi: 1-1 il conto dei set, tutto da rifare per Almese e grande iniezione di fiducia per la formazione di casa.

Il terzo set e’ quello decisivo; le due squadre lo sanno bene e non si risparmiano. Come nella prima frazione di gioco regna l’equilibrio ma le Grapes ne hanno di più, capiscono che possono scappare e lo fanno con una serie di battute vincenti che porta il punteggio sul 24-21; due punti delle ospiti fanno temere il peggio ma un fallo di invasione sul 24-23 regala il set alle novesi. Il Palabarbagelata e’ una bolgia, non c’è un posto a sedere libero, molta la gente in piedi, c’è il Sindaco a sostenere le Grapes, ex giocatrici, giocatori e allenatori passati da Novi; il tifo ospite cala di intensità mentre cresce l’urlo “Novi Novi !!!”.

Il quarto set e’ un monologo novese, il tecnico di Almese sul 1-6 ha già chiamato due time-out. Il sestetto del Presidente Selmi non sbaglia più nulla, gli attacchi avversari si infrangono sui muri novesi; 25-16 il risultato finale, 3-1 per la Novi Pallavolo Femminile nel primo incontro dei playoff. Poi è solo festa al Palabarbagelata; tutti in campo ad abbracciare squadra e tecnici, tutti a saltare e gioire per l’ennesima vittoria delle Grapes. Ora l’attenzione e’ rivolta al match decisivo di questa sera, mercoledì 16, a Lessona (Biella) contro il Team Volley Angelica che ha sconfitto nell’altro incontro di playoff Ascot Lasalliano.  


NPF - Isil Volley Almese Massi 3-1 (20-25 25-23 25-23 25-16)

Novi Pallavolo Femminile: Delnero, Deambrogio, Imarisio, Fracchia, Moro, Cantini, Olivero, Boarin, Cattaneo, Barco, Pelizza, Raffaghello, Scotti.
16/05/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Golf e auto storiche, due successi
Golf e auto storiche, due successi
Forza e Virtù, conferma a Milano
Forza e Virtù, conferma a Milano
Outlet, festa di primavera
Outlet, festa di primavera
Forte di Gavi, Forte di tutti
Forte di Gavi, Forte di tutti
Premiati i vincitori del concorso “Acqua, gocce di vita”
Premiati i vincitori del concorso “Acqua, gocce di vita”