Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gavi

Santuario della Guardia, tornano all'antico splendore due importanti dipinti

Il restauro, curato dalla Gabbantichità di Tortona, è stato eseguito grazie al contributo della Fondazione Crt e per iniziativa della Fondazione gaviese intitolata a padre Giovanni Rossi, indimenticabile preside della scuola media "Figli di Maria", attiva in val Lemme per oltre quarant'anni
GAVI – Venerdì 14 Luglio, alle 18.45, al santuario della Guardia di Gavi si terrà la cerimonia di presentazione del restauro di due importanti dipinti di ambito genovese del XVII secolo: “Assunta” e “Sacra Conversazione” (la cerimonia sarà anticipata alle 18.00 dalla celebrazione della messa).

Il restauro, eseguito dallo studio Gabbantichità di Tortona, è stato realizzato per iniziativa della Fondazione Padre Rossi e con il contributo della Fondazione Crt.

La Fondazione Padre Rossi Onlus di Gavi è stata costituita nel 2003 per ricordare la figura e l’opera di padre Giovanni Rossi (1913-2001), indimenticabile preside della scuola media “Figli di Maria”, attiva a Gavi dal 1947 al 1988. Padre Rossi, della Congregazione dei Figli di Santa Maria Immacolata, cui è affidata dal 1941 la custodia del Santuario, ne è stato anche Rettore per oltre trent’anni (dal 1969 al 2001), realizzando un grande lavoro di ristrutturazione e valorizzazione dello stesso.

Il luminoso tempio, edificato nel 1861, è consacrato alla Madonna della Guardia di Gavi e ne accoglie l’effigie lignea realizzata nel 1746 per volontà del gaviese Giacomo Bertelli. Nell’ottica di proseguire l'impegno di Padre Giovanni Rossi, la Fondazione omonima indirizza la propria attività esclusivamente alla tutela e salvaguardia del santuario di Gavi. Nel corso della cerimonia verranno eseguiti brani di musica sacra (Schubert, Franck, Haendel, Verdi) da parte del soprano Anna Maria Bello accompagnata al pianoforte da Alessandro Sonvico.
10/07/2017
Giampaolo Pepe - novionline@novionline.net
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Arti tra le mani
Arti tra le mani
Quando a Novi arriv? il mare
Quando a Novi arriv? il mare
Novi, c'è il Club Ferrari
Novi, c'è il Club Ferrari
Il Macallè e i diari di Ferrando
Il Macallè e i diari di Ferrando
Ilva in sciopero
Ilva in sciopero
Le magagne del G3
Le magagne del G3
Incendio a Mandrogne
Incendio a Mandrogne