Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Val Borbera

Con Irene Zembo la val Borbera incontra le "libere viaggiatrici"

La val Borbera è uno degli itinerari inseriti nella "Guida delle libere viaggiatrici", con 50 mete per donne che amano viaggiare in Italia e nel mondo. A collaborare con la redazione è stata la geologa Irene Zembo di Borberambiente
VAL BORBERA - La Val Borbera, con castelli, musei, grotte, mulattiere, mulini abbandonati e feste di paese, è uno degli itinerari inseriti nella "Guida delle libere viaggiatrici”, con 50 mete per donne che amano viaggiare in Italia e nel mondo.

A collaborare alla redazione del testo che riguarda la valle è stata la geologa Irene Zembo [nella foto] di Borberambiente. «Ho aiutato l'autrice, Iaia Pedemonte, nel costruire un percorso che potesse promuovere il nostro territorio nell'ambito degli itinerari relativi al turismo di genere - precisa Irene - a fianco di destinazioni che vanno dall'India al Madagascar, dalla Terra del Fuoco alla Sicilia, da Berlino all'Himalaya».

Nelle pagine scritte da Iaia Pedemonte e Manuela Bolchini si incontrano centinaia di donne, viaggiatrici esperte, imprenditrici locali, cooperanti, rappresentanti di comunità ospitali di ogni parte del mondo e lo straordinario “capitale umano” femminile del turismo responsabile, tra le quali ci sono guide d'arte e di natura, manager di tour operator innovativi, alpiniste sull'Himalaya o sull'Atlante, maestre di danze o di foraging, artiste e artigiane, registe e cuoche. Tutte protagoniste di “filiere virtuose”, che valorizzano la cultura e le tradizioni locali.

Un libro che permette di sognare decine di “avventure” reali e intellettuali, cammini nella natura, percorsi alla ricerca del cambiamento interiore, sfiziosi soggiorni enogastronomici, raffinati itinerari culturali, esperienze sociali con le contadine e le artigiane nel Sud del mondo, workshop per riappropriarsi del saper fare, imprese sportive per tutti e shopping intelligente. Il volume è uscito in libreria il 22 novembre ed è disponibile sul sito altreconomia.it.
2/12/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Pernigotti, la difesa di Muliere
Pernigotti, la difesa di Muliere
"Orde di locuste"
"Orde di locuste"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Cantina produttori del Gavi
Cantina produttori del Gavi
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Una lotta che non si ferma
Una lotta che non si ferma