Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Csvaa Informa

In 55 piazze della provincia le stelle di natale dell'Ail

Con i fondi raccolti l’Ail continuerà a svolgere le attività che da oltre 45 anni la contraddistinguono: sostegno alla ricerca, assistenza domiciliare ai malati, supporto ai Centri di Ematologia e Trapianto di cellule staminali, promozione della formazione e dell’aggiornamento professionale del personale medico
CSVAA INFORMA - L'Ail, Associazione Italiana contro le Leucemie, linfomi e mieloma onlus, anche quest'anno organizza la raccolta fondi Stelle di Natale Ail nei giorni dell'8, 9 e 10 dicembre, distribuita su oltre 4800 piazze italiane, di cui 55 nella nostra provincia: qui l’iniziativa è gestita da Al Ail, con il supporto del Csvaa.  La manifestazione, giunta ormai alla sua 29a edizione, è posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, e sarà resa possibile grazie all’impegno di migliaia di volontari che offriranno l'Euphorbia pulcherrima, detta Stella di Natale, in cambio di un piccolo contributo associativo di 12 euro.

Con i fondi raccolti l’Ail continuerà a svolgere le attività che da oltre 45 anni la contraddistinguono: sostegno alla ricerca su leucemie, linfomi e mieloma, assistenza domiciliare ai malati, supporto ai Centri di Ematologia e Trapianto di cellule staminali, promozione della formazione e dell’aggiornamento professionale del personale medico, sensibilizzazione dell'opinione pubblica sulla prevenzione e la diagnosi precoce di queste malattie.

Oltre agli impegni a livello nazionale, ogni sezione territoriale si pone obiettivi precisi di aiuto ai malati ed alle loro famiglie: la sezione alessandrina, che quest'anno festeggia i 20 anni di attività, opera in stretta connessione con la S.C. Ematologia del locale Ospedale Ss. Antonio e Biagio e C. Arrigo nella gestione di un servizio di trasfusione a domicilio e nel un trasporto gratuito all’ospedale per pazienti con malattie ematologiche. Da giugno 2012 è inoltre disponibile la Casa Al-Ail, un confortevole alloggio dove i pazienti e i loro famigliari possono soggiornare il tempo necessario a realizzare tutti i controlli successivi ad un trapianto di cellule staminali.

I rilevanti progressi della ricerca scientifica e le terapie sempre più efficaci e mirate, compreso il trapianto di cellule staminali, hanno determinato un grande miglioramento nella diagnosi e nella cura dei pazienti affetti da tumori del sangue, ma è necessario il sostegno di tutti per raggiungere un obiettivo irrinunciabile: rendere leucemie, linfomi e mieloma sempre più guaribili.

Dove trovare le stelle di natale dell’Ail:
Alessandria: Ospedale SS. Antonio e Biagio e C. Arrigo (via Venezia 16); piazzetta della Lega; piazza Garibaldi (sotto i portici) e Clinica Città di Alessandria Policlinico di Monza (via Moccagatta, 30)
Acqui Terme: piazza S. Francesco; corso Italia e Ospedale Mons. Giovanni Galliano (via Fatebenefratelli, 1)
Casale Monferrato: Ospedale Santo Spirito (viale Giolitti, 2) e piazza Mazzini
Novi Ligure: via Girardengo
Tortona: via Emilia
Valenza: piazza Gramsci.
I volontari saranno anche in numerosi altri paesi della provincia di Alessandria.
Per l'elenco completo dei banchetti: www.ail.it; tel. 06.70.38.60.13
Per maggiori informazioni: www.ail.al.it/; tel. 0131.20.61.56; Facebook: AlessandriaAILonlushttp://www.ail.al.it
6/12/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Il gioiello di Cerreto
Il gioiello di Cerreto
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Bike Passion
Bike Passion
Villalvernia ricorda le bombe
Villalvernia ricorda le bombe
Amaldi, il plauso del ministro
Amaldi, il plauso del ministro
Enzo Paci a SettimoCielo
Enzo Paci a SettimoCielo
Virgo Fidelis
Virgo Fidelis