Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Podismo

La “Mezza d'Autunno” a Bamaarouf e Stefani

Alla 'Mezza' di Novi Ligure si impongono Tarek Bamaarouf ed Elisa Stefani, al 'Birra Pasturana" vince Hicham El Jaoui davanti a Simone Canapa e Claudia Marchisa
NOVI LIGURE - A Novi Ligure domenica 8 era la giornata della "Mezza Maratona d'Autunno" e del "Trofeo Birra Pasturana": due eventi nella cui organizzazione l'Atletica Novese ha impegnato tempo e energie e che hanno trovato riscontro ieri in una partecipazione di grande livello sia numerico: 450 i concorrenti al via, 436 al traguardo per la 'mezza', 160 quelli al via sulla "corta" distanza di 14 chilometri del "Birra Pasturana", sia qualitativo, con alcuni protagonisti di assoluta qualità. Ottima l'organizzazione, eccellente il clima, perfetto per una gara podistica, fresco ma non troppo umido.

Corsa animata fin dalle prime battute con l'attacco deciso di Loris Mandelli (Polisportiva Carugate) che prende la testa e resta da solo fino a metà percorso. Poi però cresce alla distanza il maghrebino del Team Marathon Tarek Bamaarouf, che recupera terreno, raggiunge il più giovane avversario e riesce a staccarlo in prossimità del traguardo, dove si presenta a braccia alzate col tempo di 1h11'20", ventidue secondi meno dell'avversario. Piuttosto staccato il terzo atleta all'arrivo, Marco Dassetto dell'Atletica Settimese, giunto in 1h13'41", mentre Mohamed Rity e Corrado Pronzati chiudono l'elenco dei primi cinque. Nona posizione per Diego Picollo, ventisettesima per Diego Scabbio, primo portacolori dell'Atletica Novese.

In campo femminile, invece, pronostico rispettato e franca vittoria per la valenzana della Brancaleone Asti Elisa Stefani (nella foto) che in 1h18'33" precede con buon margine la compagna di colori Giovanna Caviglia (1h21'09"); terzo posto per Debhora Li Sacchi (Olimpia Runners) davanti a Eufemia Magro e Carola Corradi dell'Aletica Valle Scrivia.
Nelle classifiche di categoria, vittorie per Teresa Repetto e Maria Luisa Marchese (per i colori di casa), Silvia Dondero, Gabriella Repetto, Daniela Vittoria, Maria Apicella e Daniela Bertocchi. In campo maschile Antonio Pantaleone, Gabriele Astorino, Diego Picollo, Maurizio Di Pietro, Massimo Galfrè, Giorgio Costa, Salvatore Campagnoli, Bartolomeo Bacigalupo e Carlo Mazzarello Il premio al gruppo più numeroso (ovviamente l'Atletica Novese non si è premiata) è andato alla Podistica Peralto davanti a Brancaleone Asti e Maratoneti Genovesi.


Su un tracciato che ricalcava in parte quello della mezza (ma sviluppato sulla distanza dei 14km) si è svolto anche il "Trofeo Birra Pasturana", che premia Hicham El Jaoui (Gau Genova), vincitore davanti a Simone Canepa (Avis Casale) e Claudia Marchisa (Solvay), prima davanti a Valentina Martorella (non tesserata).  
9/10/2017
Antonio Manero - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Arti tra le mani
Arti tra le mani
Quando a Novi arriv? il mare
Quando a Novi arriv? il mare
Ilva e Marcegaglia in sciopero
Ilva e Marcegaglia in sciopero
Novi, c'è il Club Ferrari
Novi, c'è il Club Ferrari
Il Macallè e i diari di Ferrando
Il Macallè e i diari di Ferrando
Ilva in sciopero
Ilva in sciopero
Le magagne del G3
Le magagne del G3