Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Meno venditori abusivi alla fiera grazie ai controlli subito in stazione

Durante la fiera della Madonna della neve migliaia di turisti affollano Novi per i fuochi d'artificio, le bancarelle e la processione in centro. Tanti i controlli: oltre settemila euro di multe
NOVI LIGURE - Tra venditori abusivi, auto in zona pedonale, irregolari ed altre infrazioni, la Polizia Municipale ha elevato multe per oltre settemila euro in pochi giorni, in occasione della fiera della “Madonna della neve”, Santa Patrona della città. L'appuntamento più sentito ed affollato è stato proprio lo spettacolo di fuochi d'artificio allo stadio GIrardengo, in cui sono ritrovati migliaia di spettatori. Agenti della Municipale e volontari dell’Associazione Carabinieri in congedo hanno garantito il tranquillo svolgimento dello show pirotecnico e l'afflusso e deflusso delle tante persone accorse. Allo stesso modo, durante la processione religiosa per le vie del centro storico e tra il mercato straordinario sono stati intensificati i controlli per prevenire e reprimere le illegalità. 

Nei giorni di festa arrivano infatti da altre città molti venditori abusivi che cercano di concludere affari più vantaggiosi, grazie a merce contraffatta e senza aver pagato lo spazio di esposizione. Anche quest'anno è stato attivato un servizio di controllo straordinario - supervisionato dalla Questura - direttamente nei pressi della stazione ferroviaria, proprio per scoraggiare i 'pendolari' abusivi, pochi, per la verità, rispetto alle pasate edizioni. 

Alla fine è stato fatto un verbale per esercizio abusivo dell’attività di parrucchiera che prevede la sanzione pecuniaria in misura ridotta di 300 euro, un verbale per violazione al commercio su aree pubbliche (5.164 euro); sette verbali per mancato ritiro concessioni (totale di 1.750 euro); dieci per violazioni dell’occupazione di suolo pubblico (in totale 500 euro). Diversi verbali per violazione al codice della strada tra cui uno per transito in area pedonale.

 
7/08/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Gino Paoli omaggia Luigi Tenco all'Isola In Collina 2017 di Ricaldone
Gino Paoli omaggia Luigi Tenco all'Isola In Collina 2017 di Ricaldone
incendio boschivo a Mongiardino: i Vigili del Fuoco al lavoro
incendio boschivo a Mongiardino: i Vigili del Fuoco al lavoro
Incendio in via Antica Libarna
Incendio in via Antica Libarna
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera