Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Parcheggio Lidl, zona disco contro la sosta selvaggia

Nel parcheggio del supermercato si potrà sostare per un massimo di due ore. La decisione è stata presa perché molti degli stalli sono occupati "in via permanente" da persone che non si recano al punto vendita
NOVI LIGURE – Da martedì 10 luglio cambia la disciplina della sosta al parcheggio Lidl di via Pietro Isola, a Novi Ligure. Le nuove norme, valide in via sperimentale fino al prossimo 31 dicembre, istituiscono in tutto il parcheggio la zona disco per massimo due ore, dalle 8.00 alle 20.00, sia nei giorni feriali che festivi.

Il provvedimento si è reso necessario per disciplinare la rotazione delle auto in quanto gli stalli disponibili sono spesso occupati da vetture di persone che non si recano al supermercato. L’intera area, infatti, dispone di 119 stalli, di cui 79 privati a uso del centro commerciale e 40 a uso pubblico.

L’alternativa – spiegano dall’amministrazione comunale – sarebbe stata la chiusura dei posteggi privati per l’utilizzo esclusivo degli utenti del supermercato. Grazie all’accordo tra il Comune e Lidl, tutti i posteggi sono disponibili a uso pubblico, regolamentati tramite disco orario.

Ci saranno anche tre stalli al servizio dei diversamente abili in possesso di regolare contrassegno. Inoltre sono stati tracciati degli stalli di cortesia per la sosta delle gestanti o delle mamme con neonati.
4/07/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Un'associazione per Simone Dispensa
Un'associazione per Simone Dispensa
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"