Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

"Piacere DiVino", nel centro storico il festival dedicato al nettare di Bacco

Novi Ligure ospiterà "Piacere diVino", il festival del vino che richiamerà una moltitudine di visitatori, amanti del buon bere. Sono attesi una cinquantina di produttori vitivinicoli provenienti da tutto il Piemonte che allestiranno i loro stand in via Girardengo, piazza Dellepiane, via Roma e piazza Carenzi
NOVI LIGURE -  Il “nettare di Bacco” sarà protagonista in tutto il centro storico sabato 19 e domenica 20 maggio. Novi, infatti, ospiterà “Piacere diVino”, il festival del vino che richiamerà una moltitudine di visitatori, amanti del buon bere.

Sono attesi una cinquantina di produttori vitivinicoli provenienti da tutto il Piemonte che allestiranno i loro stand in via Girardengo, piazza Dellepiane, via Roma e piazza Carenzi. All’ingresso del centro storico verranno distribuiti i bicchieri per gli assaggi. Il festival prenderà il via sabato 19 maggio alle 10 e fino alle 24 si potrà partecipare a degustazioni varie. Il 20 maggio ancora festa dalle 9.30 alle 22.

Nell’occasione i negozi rimarranno aperti per presentare le nuove collezioni primavera/estate. “Non mancheranno – dice Lucia Ferrando, vicepresidente del consorzio “Il Cuore di Novi”- gli abbinamenti cibo- vino. Si avrà, inoltre, la possibilità di conoscere i tanti operatori del settore. Novi, con questa manifestazione, torna alla ribalta dopo il grande successo di “Novinfiore”. Il nostro centro storico è bello e grazie a questi eventi lo facciamo conoscere oltre i confini comunali”.

Sabato, alle 21, in piazza Dellepiane protagonista sarà la musica con la Black it Up Band che interpreterà i più grandi successi jazz e swing, così da rendere la visita a Novi particolarmente gioiosa e piacevole.

Come ha più volte ribadito il sindaco Rocchino Muliere, Novi è una bella città ed accogliente, “tutti insieme dobbiamo lavorare per promuovere appuntamenti di qualità, come quello che avrà luogo il prossimo fine settimana, per attrarre quella che definisco ‘movida lenta’ , quindi visitatori che apprezzino sostare per qualche ora nella nostra città, godendo delle sue bellezze artistiche e delle sue eccellenze enogastronomiche”.
17/05/2018
Marzia Persi - m.persi@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



La Maddalena in video
La Maddalena in video
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Incendio alle Capanne di Marcarolo: le operazioni dei Vigili del Fuoco
Incendio alle Capanne di Marcarolo: le operazioni dei Vigili del Fuoco
Maddalena, visita virtuale
Maddalena, visita virtuale
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
Valditerra e Caffè Gel, cena gourmet
Valditerra e Caffè Gel, cena gourmet
Focaccia novese, è record!
Focaccia novese, è record!